LA FINE DELLA PASSIONE IN COPPIA

Quattro anni di relazione e da due la passione non c'è più. E' normale? Basta una cena a lume di candela per recuperarla? Risponde l'esperto: «E' un segnale di insofferenza. Continuate a stupirvi».

LA FINE DELLA PASSIONE IN COPPIA - finepassioneBASE - Gay.it
4 min. di lettura
LA FINE DELLA PASSIONE IN COPPIA - huntercapF1 - Gay.it

Ciao Leo,
ho 27 anni e il prossimo agosto festeggerò con il mio ragazzo (38enne) 4 anni di relazione. Sono stati 4 anni non sempre facili… una nostra scelta di costruire insieme una attività commerciale si è poi rivelata un buco nell’acqua (ancora oggi stiamo pagando i debiti) e si è portata dietro non pochi problemi che pero’ abbiamo sempre superato supportandoci l’un l’altro. Per il resto è sempre andato tutto bene, abbiamo molto feeling e ci divertiamo tanto insieme. Non vivendo insieme, e ognuno nelle rispettive
famiglie, non abbiamo mai avuto tantissimi spazi in cui consumare la nostra intimità; il sesso non è mai stato l’ingrediente principale del nostro rapporto e questo per me non era problema, non ho mai avuto una vita sessuale attivissima…. è stato un po’ più difficile all’inizio per lui che al contrario di me aveva una vita sessuale molto attiva. Qualche mese fa sono entrato in crisi, una confusione mentale per la quale non riuscivo a capire se lo amavo ancora, stavo per mollare tutto. Lui però mi ha fatto ragionare bene e parlando apertamente di tutti i problemi abbiamo deciso di superarli insieme e abbiamo continuato il nostro cammino che spero si trasformi ben presto in una convivenza. Nel mio periodo di confusione ho analizzato molto il mio rapporto e ho capito che molti miei dubbi sono causati da una mancanza di brusco abbassamento dell’attrazione sessuale. Vista la tua sincerità e competenza nel rispondere alle lettere di noi lettori vorrei chiederti: è normale un calo di attrazione fisica dopo un po’ di anni? Se si è possibile risolverla in qualche modo (non credo che basti una cena a lume di candela! Penso che lui abbia accettato di affrontare il problema insieme perchè vive la situazione come “momentanea” e risolvibile da sola…)? Il rapporto sessuale conta veramente così tanto in una relazione stabile o sono
i luoghi comuni che lo rendono indispensabile? Voglio continuare a progettare il mio futuro con lui, lo amo tanto, ma sono allo stesso tempo spaventato da questo velo di insicurezza che aleggia sul nostro rapporto…
Grazie mille per la risposta e mi scuso per la lettera che probabilmente risulterà un po’ contorta visto la quantità di concetti che volevo inserire 🙂

Caro Gianni,
le relazioni “amorose”, indipendentemente dagli orientamenti sessuali, comportano differenti modalità di interazione.
Continua in seconda pagina^d

LA FINE DELLA PASSIONE IN COPPIA - donovancapF2 - Gay.it

Caro Gianni,
le relazioni “amorose”, indipendentemente dagli orientamenti sessuali, comportano differenti modalità di interazione. Nel primo periodo, la coppia sente la necessità di un continuo stimolarsi e la sessualità spesse volte viene individuata come il fulcro del conoscersi. Con il tempo compaiono degli aggiustamenti tali da ridimensionare la sessualità cercando di non farla cadere nella monotona routine. In questo momento storico della coppia (solitamente dopo il secondo anno) c’è la necessità di iniziare a costruire insieme!
Nel tuo caso il fatto di aver provato a costruire un’attività professionale, che purtroppo non ha avuto il risultato sperato, potrebbe invalidare l’evoluzione della coppia a tal punto da sollevare pensieri negativi e quindi una messa in discussione. La sessualità, a questo punto diventa il primo segnale spia di una insofferenza, quindi il primo elemento disfunzionale che può mettere in crisi la coppia.
Ognuno di noi poi, ha un differente “appetito” sessuale e questo, in una visione tendenzialmente costituzionale, può diventare deterrente pericoloso dell’incolumità della relazione.
Dal tuo racconto emerge comunque un forte sentimento affettivo, infatti la possibilità che vi siete dati nel riflettere e comprendere ciò che stava accadendo è fondamentale per risollevare lo “spirito” della coppia. A questo punto il passo necessario potrebbe essere quello di decidere un’eventuale convivenza.
La possibilità di vivere insieme potrebbe permettere evoluzioni differenti e una ripresa del comportamento sessuale. In fondo vivere sotto lo stesso tetto, oltre a permettere maggiormente la costruzione della coppia, concede più tranquillità e possibilità nell’esprimere se stessi. Chissà, potresti scoprire che l’abbassamento “repentino” dell'”attrazione sessuale” in realtà non esiste!
Nella routine del vivere insieme, anche quando non c’è una chiara convivenza, è necessario evitare il più possibile di cadere nel quotidiano. Hai riportato l’esempio della cenetta a lume di candela; a volte può aiutare! L’importante è che il tutto non sia vissuto come scontato, ma e soprattutto, come novità!
Il “sorprendere” diventa necessario nella coppia, e non ci dovrebbero essere sconti!
La sessualità, il rapporto sessuale sono elementi indispensabili della coppia e devono essere visti come complementi del proprio viversi in relazione all’altro: da un lato sono una forma di “amore” e allo stesso tempo di estremo piacere. Quando si percepisce un particolare abbassamento della libido, premettendo ciò che ho già sottolineato rispetto agli appetiti sessuali, è indispensabile farsi un esame di conoscenza rispetto a come si percepisce la sfera intimo sessuale. A volte alcune paure, stereotipi, particolari retaggi socio-culturali e tabù potrebbero essere alla base di una difficile sana evoluzione sessuo-affettiva. Il desiderio di voler continuare a “progettare” all’interno della tua esperienza di coppia è l’elemento portante, necessario e indispensabile alla buona riuscita della relazione. Perseguire tale obiettivo riuscirà a farti chiarezza su quel velo di insicurezza che ti perplime.
Un abbraccio
Dr. Fabrizio Quattrini
Per fare la tua domanda agli esperti, compila il form che trovi in fondo alla pagina cliccando qui.

di Fabrizio Quattrini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24

Leggere fa bene

Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d'amore con David Burtka: "Impossibile immaginare vita migliore" - Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni damore con David Burtka - Gay.it

Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d’amore con David Burtka: “Impossibile immaginare vita migliore”

Culture - Redazione 2.4.24
Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24
Il CEO di OpenAI Sam Altman ha sposato Oliver Mulherin - Sam Altman ha sposato lamato Oliver Mulherin - Gay.it

Il CEO di OpenAI Sam Altman ha sposato Oliver Mulherin

Culture - Redazione 15.1.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
Grande Fratello, Stefano Miele presenta il fidanzato Nicolò Rossi: "Buon primo anniversario" (FOTO) - Grande Fratello Stefano Miele presenta il fidanzato Nicolo Rossi - Gay.it

Grande Fratello, Stefano Miele presenta il fidanzato Nicolò Rossi: “Buon primo anniversario” (FOTO)

Culture - Redazione 5.3.24
Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati - Kyle Friend e Tim Brewster - Gay.it

Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati

Corpi - Redazione 29.3.24
Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d'amore: "Un anno di noi, per sempre" - Alex Migliorini e Manuel Pirelli - Gay.it

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d’amore: “Un anno di noi, per sempre”

Culture - Redazione 25.1.24