La “teoria gender” è solo un’invenzione degli omofobi: ecco perché

Una lettera di una docente universitaria sbugiarda uno dei baluardi contro i diritti lgbt.

La "teoria gender" è solo un'invenzione degli omofobi: ecco perché - lettera famiglia cristiana 1 - Gay.it
2 min. di lettura
La "teoria gender" è solo un'invenzione degli omofobi: ecco perché - lettera famiglia cristiana1 - Gay.it

A condividere per primo questa lettera, è stato il giornalista di Internazionale Claudio Rossi Marcelli. Il testo, che spiega con motivazioni inoppugnabili perché non ha alcun senso parlare di “teoria del gender”, è diventato subito virale su Facebook. L’autrice è una docente universitaria ed è un commento ad un articolo di Famiglia Cristiana, che insieme ad Avvenire e Tempi, è una delle testate che dà voce alle associazioni e ai partiti che si battono contro i diritti delle persone lgbt in Italia. Ve lo proponiamo e ve ne consigliamo la lettura.

“Salve, sono un’insegnante universitaria di lingua e letteratura italiana (laurea triennale, 2 lauree specialistiche di cui una conseguita negli Stati Uniti) dottoranda in Italianistica con seconda specializzazione in Gender Studies. Sono stupita delle molte inesattezze dell’articolo, a partire dall’uso, per me incomprensibile dell’espressione teoria “di gender” (forse ‘teoria di genere’ o ‘gender theory’). Articoli come questo, oltre a diffondere notizie inesatte e fuorvianti, offendono migliaia di profesisonisti che operano in questo settore disciplinare. Gli studi di genere sono infatti una disciplina accademica, insegnata e studiata in tantissime università in molti paesi del mondo, anche se pochissimo in Italia. Il termine “genere” nasce all’interno degli studi SOCIALI, e si riferisce ad un concetto SOCIOLOGICO, non ha di per sé nulla a che fare con sesso biologico e orientamento sessuale o con presunte propagante pro-LGBTI.

La "teoria gender" è solo un'invenzione degli omofobi: ecco perché - lettera famiglia cristiana2 - Gay.it

Gli studi di genere sono una disciplina accademica normalmente studiata nelle università, come la fisica nucleare o la glottologia. Onestamente dubito che qualcuno voglia insegnare teoria di genere alle elementari, per gli stessi ovvi motivi per cui non si insegnano fisica nucleare o glottologia. Quello che casomai si vuole insegnare ai bambini è una cosa chiamata RISPETTO. Si vuole insegnare ai bambini che non c’è nulla di male in un bambino che gioca con le bambole o in una bambina che gioca con le macchinine, che una mamma può lavorare, un papà può restare a casa con i figli e simili pericolosissime verità. Mi permetto di invitare tutti all’onestà e all’abbandono di pericolose ipocrisie: se ci si vuole schierare contro il riconoscimento dei diritti di coppie di fatto e persone LGBTI lo si faccia apertamente senza incolpare una disciplina accademica. Alla Lega Nord non piacciono gli immigrati ma non se la prendono con la geografia.”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando - Break The Code Tour Nemo arriva in Italia - Gay.it

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando

Musica - Redazione 13.6.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24
Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24

Leggere fa bene

Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Tullio Cattaneo, aggressione omofoba ai danni dello scultore, in coma dopo un pugno: "Fr*cio di m*rda" - Tullio Cattaneo - Gay.it

Tullio Cattaneo, aggressione omofoba ai danni dello scultore, in coma dopo un pugno: “Fr*cio di m*rda”

News - Redazione 6.6.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco torna a insultare e conferma l’esclusione cattolica dei seminaristi gay

News - Francesca Di Feo 12.6.24
L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24