Lady D.: nessun complotto, fu un incidente

Lo ha stabilito la giuria del tribunale che indagava sui sospetti che volevano Diana e Dodi al fayed vittime di un complotto che ne voleva la morte. I principi: "Ora basta speculazioni".

Lady D.: nessun complotto, fu un incidente - diana fine processoBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

I principi William e Harry sperano che dopo 10 anni di speculazioni sulla morte della loro madre, la principessa Diana, adesso sia finalmente arrivato il momento di mettere un punto a tutte le chiacchiere. Una giuria ha infatti stabilito che l’incidente in cui Diana e il suo amante Dodi persero la vita fu causato dall’autista e dai paparazzi che inseguivano la macchina. I giovani reali sono d’accordo con la sentenza emessa dal tribunale. L’ex questore Lord Stevens, che indagò sulle teorie secondo le quali c’era una cospirazione dietro la morte di Lady D., ha dichiarato che spera che adesso Diana e Dodi riposino finalmente in pace.

Ma il padre di Dodi, Mohamed al Fated si è detto deluso dalla sentenza e il suo portavoce ha fatto intendere che potrebbe non abbandonare l’idea di far proseguire le indagini. Ringraziando al corte, William e Harry hanno dichiarato: "Siamo d’accordo con il verdetto della giuria e vogliamo esprimere la nostra gratitudine a ognuno di loro per la pazienza dimostrata nell’accettare questo sconvolgimento delle loro vite che hanno dovuto subire negli ultimi sei mesi". Nessun complotto, quindi, solo una tragica fatalità quella che 10 anni fa costò la vita alla principessa Diana e a Dodi al Fayed a Parigi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear - Scaled Image 43 - Gay.it

Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear

Serie Tv - Redazione 8.7.24
Angelica Schiatti e Morgan

“Insulti, minacce e revenge porn”: la vicenda tra Angelica e Morgan, Calcutta attacca Warner, terremoto nel mondo della musica

Musica - Emanuele Corbo 10.7.24
Katy Perry

Katy Perry torna a lavorare con Dr. Luke per l’album “143” dopo le pesanti accuse di abusi. I fan: “Siamo delusi”

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24

Leggere fa bene

George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica - George Michael - Gay.it

George Michael, arriva la moneta da 5 sterline della zecca reale britannica

Culture - Redazione 28.2.24
William Wragg - Grindr

Da Grindr a Whatsapp, l’assedio gay al parlamento britannico ha nome e cognome

News - Mandalina Di Biase 9.4.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
gran-bretagna-giovani-trans

Scozia, 1 giovane trans su 3 non si sente al sicuro negli spazi pubblici

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Elezioni Regno Unito Temi LGBTI

Elezioni Regno Unito, ci sarà la svolta a sinistra? Breve guida a come i partiti affrontano i temi LGBTIAQ

News - Redazione Milano 2.7.24
gran-bretagna-ruanda-rifugiati-lgbtqia

Gran Bretagna, rifugiati LGBTI+ da deportare in Ruanda, approvato il piano immigrazione

News - Francesca Di Feo 24.4.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24