È legale che un hotel si rifiuti di accogliere i gay? La risposta dell’avvocata Cathy LaTorre

È normale quello che è successo in Calabria? È legale?

È legale che un hotel si rifiuti di accogliere i gay? La risposta dell'avvocata Cathy LaTorre - dirittigay - Gay.it
2 min. di lettura

La storia dei due ragazzi omosessuali discriminati dalla casa vacanze in Calabria nelle ultime ore ha fatto il giro del web (LEGGI >>>). Il Corriere.it ha provato a chiedersi: è normale quello che è successo? È legale? In particolare ha intervistato l’avvocata Cathy La Torre, fondatrice di GayLex ed esperta di diritto antidiscriminatorio.

Avvocato, hotel, bed & breakfast e altri tipi di strutture hanno il diritto di rifiutare di ospitare qualcuno per il loro orientamento sessuale?

Negli ultimi tempi assistiamo a un’escalation di discriminazioni verso le quali spesso non sappiamo come agire. Case in affitto «vietate agli stranieri». Lavoratori licenziati o mobbizzati perché trans o disabili. Albergatori, ristoratori, strutture ricettive che affermano espressamente di non accettare gay, lesbiche, trans, stranieri. Tutto ciò è davvero lecito? È davvero possibile o ammesso dalla Legge? La regola per cui a casa nostra, nel nostro ristorante, nel nostro albergo possiamo scegliere chi far entrare e chi no, supera i principi di eguaglianza e di parità di trattamento? La risposta è no.

Cosa prevede la legge? E cosa bisogna fare se si è vittima di una discriminazione di questo tipo?

In Italia, come nel resto d’Europa, esistono delle specifiche leggi contro le discriminazioni. I Decreti Legislativi 215 e 216 del 2003 riguardano la parità di trattamento fra le persone indipendentemente dall’origine etnica, dalla provenienza, dalla religione, dalle convinzioni personali, dalle disabilità, dall’età e dall’orientamento sessuale. Il principio di parità di trattamento stabilisce che nessuno può essere trattato meno favorevolmente di altri in ragione della sua origine etnica, provenienza, religione, delle sue convinzioni personali, disabilità, età o orientamento sessuale.

A quali ambiti si applica questo principio?

All’accesso al lavoro, sia autonomo che dipendente. All’assistenza sanitaria. Alle prestazioni sociali. All’istruzione. All’accesso a beni e servizi, incluso l’alloggio. Chi è vittima di una discriminazione in base ai fattori su elencati, può rivolgersi ad un giudice e chiederne la rimozione oltre al risarcimento del danno. La sentenza che condanna la parte a risarcire il danno per la discriminazione può anche essere pubblicata sui maggiori organi di stampa. Oltre ai rimedi previsti dalla legge, nelle nostre mani esistono altri potenti strumenti per lottare contro le discriminazioni.

Quali?

Il boicottaggio è di gran lunga lo strumento più immediato nelle mani di tutti noi consumatori. Scegliamo cosa comprare, dove e come in modo critico e boicottiamo chi non rispetta i principi di uguaglianza e non discriminazione. Quello che stiamo tentando di fare contro la casa vacanza «Ciufo» di Santa Maria di Ricardi che si è rifiutata di ospitare i due ragazzi in Calabria. Abbiamo aperto una petizione su Change. E stiamo chiedendo a tutti di aderire. Possiamo anche segnalare l’episodio all’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni su www.unar.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 27.7.17 - 12:14

Una legge comunque ci sarebbe anche se non esplicitamente riferita all'orientamento sessuale. Dove sono i magistrati?

Trending

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24

Hai già letto
queste storie?

Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
studenti musulmani LGBTIQ

200 studenti musulmani lasciano la scuola per protesta contro personaggi LGBTQI+ sui libri

News - Francesca Di Feo 17.10.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23