Leslie Jordan di Will and Grace rivela cosa gli detto sua madre quando ha fatto coming out all’età di 12 anni – VIDEO

Boom di like social per l'esilarante e dolce ricordo dell'indimenticabile rivale di Karen Walker.

ascolta:
0:00
-
0:00
Leslie Jordan di Will and Grace rivela cosa gli detto sua madre quando ha fatto coming out all'età di 12 anni - VIDEO - Leslie Jordan - Gay.it
Leslie Jordan
2 min. di lettura

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Leslie Jordan (@thelesliejordan)

Oggi 66enne, Leslie Jordan è uno dei volti più celebri e amati della comunità LGBTQ+ d’America. Da sempre gay dichiarato, Leslie è diventato celebre grazie all’iconico ruolo di Beverly Leslie, acerrimo nemico di Karen Walker in Will & Grace, che gli valse un Emmy Award nel 2006. Successivamente è entrato nell’allargata famiglia di American Horror Story con 9 episodi girati in 3 stagioni, Coven, Roanoke e 1984, prima di diventare uno dei protagonisti di Call Me Kat, sit-com in Italia trasmessa da Fox.

Cresciuto da un maggiore dell’esercito deceduto nel 1967 e da una mamma fortemente religiosa, Leslie, nato a Chattanooga, nel Tennessee, ha ricordato il coming out in famiglia, alla tenera età di 12 anni, al cospetto di sua madre. Su Instagram, dove ha quasi 6 milioni di follower, Jordan ha fatto incetta di like.

Nel video Leslie confessa quanto ami sua madre, che è ancora viva, e dei sacrifici che ha fatto per crescere lui e le sue sorelle gemelle. “Quando avevo circa 12 anni, gliel’ho detto. Mi sono confidato con lei. Lei era la mia migliore amica. Le ho detto che pensavo di essere gay. Neanche conoscevo quella parola. Penso di aver usato “queer”, con cui i ragazzi a scuola mi prendevano in giro”.

Calendario alla mano, Jordan ha ricordato un avvenimento capitato tra il 1967 e il 1968, poco dopo la morte di suo padre. Ma la reazione di sua madre, per sua fortuna, fu tutt’altra che sconvolgente. “Ci ha pensato, io credevo avrebbe potuto tirare fuori la sua Bibbia, non ne ero sicuro. Poi mi ha detto: ‘Sai figliolo. Penso… che probabilmente hai solo bisogno di condurre una vita tranquilla, altrimenti sarai soggetto al ridicolo e non potrei sopportarlo”.

Quindi“, ha aggiunto Jordan, esplodendo come una vera regina, “sto vivendo una vita tranquilla, mamma!”. Tra i commenti divertiti spiccano quelli della pluripremiata cantautrice Linda Thompson, di Michelle Pfeiffer e di Dylan Mcdermott.

Jordan si è trasferito nel 1982 a Los Angeles, dove è stato arrestato più volte arrestato. Vittima delle droghe e dell’alcool, ha deciso di uscirne all’età di 27 anni, quando ha iniziato a tenere un diario quotidiano. Nel 2010 Leslie ha confessato in tv a Wendy Williams di essere sobrio da tredici anni. Tra le tante volte che è finito dietro le sbarre perché ubriaco e molesto, ce n’è stata una con cui condivise la cella con Robert Downey Jr, altro divo d’America finito in rehab. Quando i due attori si sono ritrovati sul set di Ally McBeal, anni dopo, Downey non riusciva a capire dove si fossero incontrati prima.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO) - Jonathan Bailey - Gay.it

Jonathan Bailey trionfa ai Critics Choice Awards con Compagni di Viaggio e dedica il premio alla comunità LGBTQIA+. Il bellissimo discorso (VIDEO)

Serie Tv - Redazione 16.1.24
Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi - Supersex Franco Caracciolo - Gay.it

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi

Serie Tv - Federico Boni 7.3.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Colton Haynes: "Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell'amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero" - Colton Haynes - Gay.it

Colton Haynes: “Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell’amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero”

Culture - Redazione 22.3.24
Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità

Culture - Redazione 23.5.24
Ripley su Netflix, Andrew Scott e la queerness del suo magnetico e inquietante truffatore - Ripley n S1 E4 00 25 51 23 - Gay.it

Ripley su Netflix, Andrew Scott e la queerness del suo magnetico e inquietante truffatore

Serie Tv - Federico Boni 5.4.24