L’Irlanda approva gli assorbenti anche nel bagno degli uomini

Quello del Parlamento Irlandese è un notevole grande passo in avanti per chiunque ha mestruazioni e merita libero accesso ai prodotti per ciclo mestruale. Al di là dell'identità di genere.

ascolta:
0:00
-
0:00
tamponi nel bagno degli uomini
foto by global citizen
2 min. di lettura

Il Parlamento irlandese ha approvato la diffusione di prodotti per il ciclo mestruale anche nel bagno degli uomini.

L’ha confermato Philip Ryan, editor per la rivista Irish Independent, postando una foto su Twitter con un distributore di tamponi direttamente dai bagni degli uomini a Leinster House, sede del parlamento irlandese.

Se sorvoliamo sui soliti transfobici che insorgono fuori dalla caverna, è un notevole grande passo in avanti per chiunque ha mestruazioni, al di là dell’identità di genere o il sesso assegnato alla nascita, e merita libero accesso ai prodotti per ciclo mestruale.

Come spiega l’associazione Trans and Intersex Pride Dublin, permetterà agli uomini trans e le persone non binarie con mestruazioni di accedere ai prodotti senza il disagio di dover andare nel bagno per le donne a cercarli. “Le persone trans hanno più probabilità di vivere in povertà o trovarsi a lavorare sottopagate, quindi molte persone trans con mestruazioni potrebbero non avere soldi per comprare i prodotti” spiega l’associazione.

Non da meno, è una scelta che manda un segnale forte e chiaro ad ogni persona transgender, offrendo un safe space per chiunque : “È un messaggio rassicurante per chi teme il rischio di aggressioni, violenze, o la messa alla prova solo per voler andare al bagno – cosa che sfortunatamente accade fin troppo spesso” spiega Ruadhán Ó Críodáin, direttore esecutivo dell’asssociazione LGBTQIA+ ShoutOut, nella speranza che sia di spunto anche altre istituzioni pubbliche, in primis l’ambiente scolastico.

Come sottolinea Tina Kolos Orban, CEO dell’associazione TENI (Transgender Equality Network Ireland), è una scelta di cui va beneficiare tuttə: dagli uomini cisgender che “potrebbero essere padri, fratelli, zii, o amici di persone con mestruazioni” a tutte quelle persone che risentono ancora dello stigma e del tabù riguardo l’argomento: “Metà della popolazione mondiale ha le mestruazioni ma è ancora considerato qualcosa di sporco e vergognoso di cui parlare” spiega Pride Dublin a Pink News “Si spera che avendo questi prodotti gratis e facilmente reperibili possiamo iniziare una conversazione onesta e aperta sull’argomento“.

E nel nostro paese? L’IVA sugli assorbenti è stata ridotta ufficialmente del 5%. Non sappiamo ancora quanto questo porterà ad un effettivo calo dei prezzi e di prodotti gratis ancora nada, ma per un prodotto che fino all’altro ieri era considerato bene di lusso, è un primo minuscolo passo avanti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

Leggere fa bene

Marlon Wayans di Scary Movie: "Ho un figlio trans, sono così orgoglioso di lui" - marlon wayans figlio trans - Gay.it

Marlon Wayans di Scary Movie: “Ho un figlio trans, sono così orgoglioso di lui”

Culture - Redazione 15.11.23
Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni - Isobel Jeffrey - Gay.it

Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni

News - Redazione 24.11.23
The Dads, 5 padri di figliə trans si raccontano nell'America transfobica di oggi - The Dads - Gay.it

The Dads, 5 padri di figliə trans si raccontano nell’America transfobica di oggi

Serie Tv - Redazione 23.11.23
giappone-corte-suprema-diritti-trans

Giappone, sì all’autodeterminazione delle persone trans da parte della Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 26.10.23
@spartaco._

Il mondo gamer raccontato da Jessica G. Senesi: tra autoironia e inclusività

News - Riccardo Conte 1.2.24
Pride Christmas Nutcracker (TARGET)

Schiaccianoci queer e Babbo Natale in sedia a rotelle? È subito polemica

News - Redazione Milano 28.11.23
The Lotus Sports Club

Una squadra di calcio queer in Cambogia: benvenutə al The Lotus Sports Club

Cinema - Riccardo Conte 26.10.23
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24