Video

Madonna festeggia il Capodanno allo Stonewall Inn

Una breve esibizione live per la cantante, che ha concluso con un discorso rivolto alla comunità LGBT.

< 1 min. di lettura

Lo Stonewall Inn è stato il locale di New York simbolo della rivolta del 1969, che quest’anno festeggia i suoi 50 anni. Uno dei club dedicati alla comunità LGBT più celebri al mondo, sempre affollato, specialmente in questo periodo di festa. E il 31 dicembre 2018 ha avuto un’ospite inaspettata: Madonna.

A mezzo secolo di distanza dai Moti di Stonewall, il locale ha avuto una madrina straordinaria, che ha incantato ancora una volta i presenti, con la sua voce e la sua vicinanza a tutte le persone LGBT. A sorpresa, la cantante Madonna è entrata nel locale, e ha regalato un’indimenticabile esibizione, oltre a lanciare un messaggio rivolto al Pride e a quanto è avvenuto proprio lì il 28 giugno 29 1969.

Il live di Madonna e il suo discorso per l’anno nuovo

Il suo discorso è un messaggio di resistenza, per non lasciare che i 50 anni trascorsi da quella notte di giugno vengano dimenticati. Ecco la traduzione:

“Mi trovo fieramente qui nel luogo dove è nato il Pride, il leggendario Stonewall Inn, nel giorno della nascita di un nuovo anno. Siamo qui riuniti questa sera per celebrare 50 anni di rivoluzione, 50 anni di lotte per la libertà, 50 anni di sangue, sudore e lacrime. 50 anni di sacrifici, 50 anni di difesa dalla discriminazione, dall’odio e dall’indifferenza. Non dimentichiamoci mai delle rivolte di Stonewall e quelli che coraggiosamente si sono alzati e hanno detto di averne abbastanza.”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24

Continua a leggere

Centro di Documentazione Aldo Mieli storia lgbtq storia queer

Storia Queer, che passione! È nato un nuovo centro di documentazione: intervista a Luca Locati Luciani

Culture - Alessio Ponzio 25.9.23
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
casa arcobaleno

Dipinge la casa arcobaleno per le sue figlie e per rispondere al vicino omofobo

News - Redazione Milano 27.11.23
bandiere lgbtq+ significato, tutte le bandiere lgbt, bandiera rainbow

Bandiere LGBTQ+: Una guida pratica

Lifestyle - Redazione 17.10.23
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
furry gay SiegedSec

Si firmano “furry gay” e vogliono “ragazze gatto”: hacker attaccano il più grande laboratorio nucleare al mondo

News - Redazione Milano 24.11.23