Marco Tardelli: “Spero che in Italia qualche calciatore faccia coming out, spero diventi la normalità”

Presentando l'ultimo romanzo di Fabio Canino, ambientato nel mondo del calcio, l'ex campione del mondo ha affrontato il tema "calciatori gay".

Marco Tardelli: "Spero che in Italia qualche calciatore faccia coming out, spero diventi la normalità" - Marco Tardelli - Gay.it
2 min. di lettura

Nella serata di ieri Fabio Canino ha presentato a Roma il suo ultimo romanzo, Le parole che mancano al cuore, edito da SEM e in libreria dal 2 maggio. Un libro che attraversa le ipocrisie del mondo del calcio, pennellando tra le pagine una struggente storia d’amore. Protagonisti, infatti, due calciatori, che lentamente si innamorano, tra una partita e l’altra.

Al fianco di Canino la giornalista Myrta Merlino e Marco Tardelli, campione del mondo nel 1982 con la nazionale italiana, nonché stella della Juventus di Giovanni Trapattoni. Volto Rai della Domenica Sportiva, Tardelli ha provato a raccontare la sua esperienza nel mondo del pallone, figlia di tempi ormai lontani, e di questa omosessualità che ufficialmente non esiste. Perchè fino ad oggi mai nessun calciatore della Serie A, incredibile ma vero, ha fatto coming out.

Nel calcio italiano sembra che non ci siano, nessuno si è mai dichiarato. Ai miei tempi nessuno lo disse, ma credo che non sarebbe neanche un dramma per i compagni se qualcuno lo dicesse. Io a suo tempo non ne ho mai visti, sinceramente. Ci vuole molto coraggio nel mondo dello sport, in cui tutto deve sembrare virile. Spero nel tempo che qualche calciatore possa dichiararsi, ma qui in Italia è molto difficile. Spero possa diventare la normalitá, che fa paura in quanto tale. Nel mondo del calcio c’è la paura del non sapere, perche quando sai, poi fortunatamente non succede nulla. Il ricatto economico è un freno che continuerâ ad esistere. Più vai avanti e più sono alla ricerca di soldi. Tutto sta nel dirlo, quando qualcuno fará coming out non succederá niente di sconvolgente.

Canino, qui al suo secondo romanzo, ha confessato di aver sentito l’impulso a scrivere una storia d’amore ambientata nel mondo del calcio quando Marcello Lippi, ex allenatore della nazionale, disse che in Italia calciatori gay non ce ne’erano.

Sentivo che dovevo fare un libro in cui denunciare questa cosa. Perchè é il momento adatto, ci siamo, giocatori, giornalisti, tutti sono davvero pronti. Forse solo le societá di calcio non sono pronte. Perchè hanno paura di perdere soldi, abbonati.

In Inghilterra squadre come Manchester United e Manchester City hanno più volte sposate campagne contro l’omofobia, andando anche incontro all’ira dei tifosi più beceri, mentre in Italia questo velo continua a persistere. Sarà forse arrivato il caso di squarciarlo, in attesa che un campionissimo infranga il tabù, dichiarandosi omosessuale. Solo in quel mondo anche le curve più omofobe, dinanzi ad un idolo gay, la finiranno di vomitare odio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
mariowellalimentareit 12.5.19 - 18:51

argomento interessante. romanzo non all’altezza dell’argomento

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24

Hai già letto
queste storie?

moto-gp-omofobia

Moto GP, il pilota Wilco Zeelenberg accusato di omofobia, ma è solo un malinteso

News - Francesca Di Feo 17.10.23
Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer - Amber Glenn - Gay.it

Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer

Corpi - Redazione 30.1.24
Fabrizio Corona parla di 4 calciatori gay all'Inter.

Fabrizio Corona parla di 4 calciatori gay dell’Inter e mescola outing e scommesse

News - Redazione Milano 3.1.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara - Olimpiadi profilattici - Gay.it

Olimpiadi Parigi 2024, 300.000 preservativi per tutti gli atleti in gara

Corpi - Redazione 20.3.24
Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L'emozionante abbraccio (VIDEO) - Tom Daley - Gay.it

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L’emozionante abbraccio (VIDEO)

Corpi - Redazione 12.2.24