Marine condannato per aver ucciso una donna trans ottiene la grazia presidenziale

Polemiche furenti per la decisione presa dal presidente delle Filippine in favore del marine americano, condannato nel 2014 per aver strangolato una donna trans.

Marine condannato per aver ucciso una donna trans ottiene la grazia presidenziale - Marine condannato per aver ucciso una donna trans ottiene la grazia presidenziale da Donald Trump - Gay.it
2 min. di lettura

Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha incredibilmente graziato Joseph Scott Pemberton, un marine statunitense condannato per l’omicidio di una donna trans nel 2014. In un tweet, il ministro degli Esteri Teodoro Locsin Jr. ha ufficializzato “il perdono assoluto” concesso a Pemberton da parte del presidente.

Karapatan, organizzazione  per i diritti umani, ha criticato la decisione presa, definendola una “spregevole e spudorata presa in giro della giustizia e del servilismo nei confronti degli interessi imperialisti statunitensi”. Tra le altre cose un tribunale stava valutando un’eventuale uscita anticipata dal carcere del marine, con la grazia presidenziale piovuta letteralmente dal cielo.

Nel 2014 Pemberton era stato condannato a 6/10 anni di carcere dopo aver ucciso una donna di nome Jennifer Laude. Il marine l’aveva strangolata a morte in un hotel di Olongapo, a nord-ovest di Manila, dopo aver scoperto che era transgender. L’uomo aveva parlato di “autodifesa”. Ottenuta la grazia, Pemberton è stato immediatamente rilasciato. La famiglia di Jennifer si è detta sconvolta. Renato Reyes, del Bagong Alyansang Makabayan, ha detto: “Qual è la base per concedere il perdono assoluto a… Pemberton? Perché anticipare il processo giudiziario? Perché il presidente ha avuto tanta fretta nel perdonare l’assassino della transessuale filippina Jennifer Laude? Il perdono assoluto, il contesto e il tempismo dello stesso sono un  tradimento dell’interesse nazionale e una grande ingiustizia per la famiglia Laude“.

Virgie Suarez, avvocato della famiglia Laude, ha definito l’indulto “rivoltante“, parlando di  “presa in giro del nostro sistema giudiziario e legale”. “Ci sono troppi detenuti filippini che da decenni scontano la loro pena in carcere. Perché dare la grazia a uno straniero, un soldato americano che ha commesso un crimine atroce? C’è così tanta mancanza di rispetto nel modo in cui Jennifer è stata uccisa, riflettendo la mancanza di rispetto che gli Stati Uniti hanno per la democrazia e la sovranità delle Filippine”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Leggere fa bene

Martina Navratilova sostiene che le donne trans non possano essere lesbiche - Martina Navratilova - Gay.it

Martina Navratilova sostiene che le donne trans non possano essere lesbiche

Corpi - Redazione 1.12.23
A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

Culture - Redazione 9.11.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
angelo duro omosessuale

Il monologo di Angelo Duro intriso di omofobia: gay che dovrebbero picchiare omofobi, r*cch*oni eccetera – VIDEO

Culture - Redazione Milano 31.10.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: "Sei gay? Niente affitto" - affitto - Gay.it

Arezzo, ragazzo sudamericano non trova casa: “Sei gay? Niente affitto”

News - Redazione 18.9.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23