Maurizia Paradiso: nella Lega Nord non mi vogliono

Dice di essere stata discriminata Maurizia Paradiso perché la Lega non gli ha rinnovato la tessera a causa del suo orientamento sessuale. Luxuria: "Chi sta col partito di Bossi è una masochista".

Maurizia Paradiso: nella Lega Nord non mi vogliono - paradisolegaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Maurizia Paradiso: nella Lega Nord non mi vogliono - paradisolegaF1 - Gay.it

Scatenata più di sempre, la transessuale Maurizia Paradiso spara a zero sulla Lega Nord, il partito dal quale ha appena deciso di uscire. Anzi, dal quale è stata cacciata, come dice lei stessa in un’intervista rilasciata a Klaus Davi. «La Lega Nord non mi ha rinnovato la tessera perché sono una trans. Sono stata di fatto discriminata. Mi hanno fatto capire che non ero gradita – rivela la Paradiso -. Non mi hanno voluto dare la tessera da militante perché non volevano che io partecipassi alle loro manifestazioni. Detto questo, non critico la Lega per le sue battaglie. La loro battaglia sulla sicurezza è condivisibile. Ma non capisco perché discriminino una come me, una italiana, per di più. Ora guardo con interesse alla sinistra».

Maurizia Paradiso: nella Lega Nord non mi vogliono - paradisolegaF2 - Gay.it

«È masochistico per un gay, trans o lesbica appartenere ad un partito che ci disprezza, quindi, credo che la sua espulsione e la sua scelta di guardare a sinistra sia semplicemente una conseguenza. Per appartenere alla Lega Nord devi essere padano, di pelle bianca, economicamente agiato e soprattutto eterosessuale». Così Vladimir Luxuria (Sa) ha commentato la notizia dell’espulsione della Paradiso dal partito di Bossi.

«Il rispetto per le nostre persone – sottolinea la parlamentare di Sinistra Arcobaleno – è prioritario rispetto a qualsiasi altra idea si possa avere sulle politiche economiche. Si può essere federalisti come la Lega, ma se viene meno il fatto di essere riconosciuti per quello che siamo, viene meno tutto». La Sinistra l’Arcobaleno, ricorda la deputata uscente di Rifondazione comunista, «è l’unico partito che ha inserito nel suo programma la mia proposta di legge che prevede che si possano cambiare i dati anagrafici prima dell’operazione. Questo permetterà alle persone che si riconoscono in un genere diverso la libertà di non sentirsi in trappola, in tempi rapidi».

Il video dell’intervista:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Carlotta D'Amico e mamma Erika vincono "Io Canto Family"

Carlotta D’Amico e mamma Erika vincono “Io Canto Family”

Culture - Luca Diana 13.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24

Hai già letto
queste storie?

Careggi Transgender Triptorelina affermazione di genere Gasparri

Triptorelina, la malafede ideologica del governo italiano che fa propaganda sulla vita delle persone: anticipati i risultati dell’ispezione al Careggi di Firenze, ma qualcosa non quadra

Corpi - Francesca Di Feo 8.4.24
Gabriel Attal

Gabriel Attal, luci e ombre del Primo Ministro francese gay che piace alla destra

News - Lorenzo Ottanelli 11.1.24
Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l'omofoba legge dell'Uganda "Kill the Gay" - Tim Walberg - Gay.it

Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l’omofoba legge dell’Uganda “Kill the Gay”

News - Redazione 29.12.23
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Il Liechtenstein ha legalizzato il matrimonio egualitario

News - Redazione 17.5.24
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23
famiglie arcobaleno

Famiglie Arcobaleno e Rete Lenford da oggi in Corte d’Appello in difesa dei diritti dei minori

News - Redazione 10.6.24
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
Messico, il presidente Obrador definisce "un uomo vestito da donna" la deputata trans Salma Luevano - Andres Manuel Lopez Obrador - Gay.it

Messico, il presidente Obrador definisce “un uomo vestito da donna” la deputata trans Salma Luevano

News - Redazione 10.1.24