Maurizio Costanzo pro DDL Zan propone: “Settimana prossima facciamo l’incontro Zan – Ostellari”

Il conduttore si è esposto a favore del DDL Zan, proponendo all'onorevole un chiarimento tv con il Presidente della Commissione Giustizia. Zan ha detto di sì, Ostellari accetterà?

Maurizio Costanzo pro DDL Zan propone: "Settimana prossima facciamo l'incontro Zan - Ostellari" - Maurizio Costanzo Show - Gay.it
2 min. di lettura

Il Maurizio Costanzo Show rimane uno dei palchi televisivi dove si discute maggiormente di legge contro l’omobitransfobia. Seppur in modo spesso controverso, gli ospiti della trasmissione si interrogano da alcune settimane sul DDL Zan, contemporaneamente all’appello pubblico di artisti e personaggi dello spettacolo a favore del disegno di legge, il cui passaggio in Senato non è stato ancora calendarizzato. Nell’ultima puntata andata in onda è stato dedicato un grande spazio al tema della lotta all’omofobia, anche grazie al racconto di Jean Pierre Moreno, il ragazzo omosessuale aggredito nella metropolitana di Roma lo scorso febbraio.

Dopo la testimonianza del giovane, che ha ripercorso quanto accadutogli in compagnia del proprio fidanzato lungo la banchina della stazione Valle Aurelia, è intervenuto in collegamento telefonico l’onorevole Alessandro Zan, firmatario del disegno di legge a tutela delle vittime della violenza omofobica. “Purtroppo è bloccato in Commissione Giustizia, non capisco perché essendo stato approvato con una grande maggioranza alla Camera. Il presidente Ostellari (Lega) la tiene bloccata in modo arbitrario”, ha sottolineato il deputato del PD, che ha poi illustrato i principali punti del DDL, spazzando via dubbi e incomprensioni. Da parte sua, Maurizio Costanzo si è preso un impegno non da poco:

Dovrei avere presto ospite Matteo Salvini, gli chiederò di parlare con Ostellari che si muova la legge. Si fa come si fa in Italia, passare da persona a persona. Sono 39 anni che conduco questo programma e mi fa un po’ senso parlare a metà del 2021 parlare di una legge che difenda l’amore fra due uomini o due donne. Mi sembra di stare alla preistoria, da un momento all’altro entra un mammuth. Ostellari, se fosse all’ascolto, mi faccia capire perché tiene ferma questa legge. Avrà fatto un ragionamento, se me ne fa partecipe gliene sono grato. Invito Zan e Ostellari la prossima settimana, venite qua e confrontatevi.

Maurizio Costanzo Show, il discorso di applausi di Claudio Amendola: il video

Mentre Tommaso Zorzi ha chiesto di essere presente al dibattito fra i due politici, che per la prima volta si incontrerebbero di fronte alle telecamere di un programma tv, l’attore Claudio Amendola, ospite anche lui del Maurizio Costanzo Show, si è distinto con un lucido intervento sull’odio nei riguardi delle persone non eterosessuali:

La cosa peggiore è che ci sono troppi uomini e troppe donne che sono d’accordo. Nell’anonimato è tutto facile. La testimonianza di Zorzi e di Jean Pierre dovrebbe essere un insegnamento per quelli della mia generazione, educati da padri padroni, maschi ignoranti. Se circoscriviamo il discorso all’episodio terribile e infame successo a Roma, è limitante. C’è una cultura profonda in questo paese, la stessa che parla delle donne, delle minoranze, degli stranieri. L’unico comune denominatore è l’ignoranza. Atavica, ignoranza di sentimenti.

Senza mezzi termini, nello stile che lo ha semore contraddistinto, Claudio Amendola ha poi rivolto un appello ai telespettatori e al pubblico in teatro. È necessario infatti smascherare coloro che fomentano le discriminazioni, esporli in pubblica piazza e cessare di avervi rapporti. “Quando un vostro amico vi dice di non aver mandato la ragazza a ballare, dovete smettere di frequentarlo”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 8.4.21 - 12:26

Chiederei pure un confronto con Pillon se a palazzo (il suo intendo) permettono.

Trending

parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

Continua a leggere

Lukasz Zarazowski

Lukasz Zarazowski, chi è il modello sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 13.1.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, le insicurezze di Federico Massaro: il confronto con Beatrice Luzzi

News - Luca Diana 13.3.24
Le 10 migliori serie LGBTQIA+ del 2023 - Serie lgbtqia 2023 - Gay.it

Le 10 migliori serie LGBTQIA+ del 2023

Serie Tv - Federico Boni 15.12.23
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Amadeus in fuga dalla Rai perché stanco delle pressioni. Volevano imporgli Povia a Sanremo - Amadeus - Gay.it

Amadeus in fuga dalla Rai perché stanco delle pressioni. Volevano imporgli Povia a Sanremo

Culture - Federico Boni 12.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
Costantino della Gherardesca: "Non posso permettermi l'amore. Italia molto indietro nei diritti" - Costantino della Gherardesca - Gay.it

Costantino della Gherardesca: “Non posso permettermi l’amore. Italia molto indietro nei diritti”

Culture - Redazione 8.4.24
Sanremo Giovani 2023, stasera la finale. Tutto quello che c'è da sapere - sanremo giovani - Gay.it

Sanremo Giovani 2023, stasera la finale. Tutto quello che c’è da sapere

Culture - Redazione 19.12.23