Napoli Pride 2023, Anna Tatangelo madrina: “Felice di stare dalla parte giusta”

"Ho sempre lottato per l’uguaglianza e la libertà di tutti", ha commentato la cantante.

ascolta:
0:00
-
0:00
Napoli Pride 2023, Anna Tatangelo madrina: "Felice di stare dalla parte giusta" - Anna Tatangelo - Gay.it
2 min. di lettura

Sarà Anna Tatangelo la madrina del Napoli Pride 2023, che si svolgerà nel capoluogo partenopeo sabato 1° luglio 2023. Ad annunciarlo è Diego Di Flora, anche quest’anno direttore artistico della manifestazione.

Scegliere la madrina di un Pride – spiega Di Flora – non è una cosa semplice perché deve rappresentare l’intera comunità lgbtq+. Anna Tatangelo da sempre si è esposta e ha condiviso battaglie e iniziative per la lotta di discriminazioni nel nostro Paese. Nel lontano 2008 riuscì a portare al Festival di Sanremo il testo ‘Il mio amico’, brano dedicato al migliore amico che narrava le problematiche e le esperienze della sua omosessualità”.

Quando Diego mi ha chiamata – ha dichiarato Anna Tatangelonon ho esitato a dirgli di sì. Sono emozionata e felice di poter dare il mio contributo e di poter stare dalla parte giusta. Ho sempre lottato per l’uguaglianza e la libertà di tutti. I diritti della comunità lgbtq+ mi sono a cuore e sia durante la parata che sul palco del Napoli Pride la mia presenza servirà a ribadire il concetto”.

L’evento, giunto alla sedicesima edizione, sarà anticipato a partire dal 24 giugno dal Pride Park, una settimana di eventi e iniziative culturali per discutere di libertà e diritti civili, di avanzamento dello stato di diritto a tutela e difesa delle persone lgbt+ ma non solo.

Siamo liete e lieti – affermano dal Comitato Napoli Pride (dalle associazioni ALFI Le Maree Napoli, Antinoo Arcigay Napoli e ATN – Associazione Trans Napoli) – di avere anche quest’anno sul palco del Pride, grazie al lavoro di Diego Di Flora, artisti di calibro che si espongono e condividono insieme a noi le nostre battaglie in un paese in cui per un personaggio pubblico fare coming out è considerato ancora un passo rischioso”.

L’annuncio di Anna Tatangelo madrina del Napoli Pride arriva nel pieno della bufera mediatica che ha travolto Arisa, ex madrina proprio del Napoli Pride negli ultimi giorni inciampata in dichiarazioni a dir poco discutibili. Le madrine del Roma Pride saranno Paola e Chiara, mentre ancora tutto tace sulla madrina del Milano Pride.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

Hai già letto
queste storie?

Madonna, concerto gratuito a Copacabana per chiudere il Celebration Tour? - Brasile per Madonnau - Gay.it

Madonna, concerto gratuito a Copacabana per chiudere il Celebration Tour?

Musica - Redazione 12.3.24
Celebrità, alleati e icone LGBTQIA+ che ci hanno lasciato nel 2023 - Lutti 2023 - Gay.it

Celebrità, alleati e icone LGBTQIA+ che ci hanno lasciato nel 2023

News - Federico Boni 28.12.23
È risorto! Lil Nas X fa impazzire tuttə con il video ufficiale di J Christ - Lil Nas X - Gay.it

È risorto! Lil Nas X fa impazzire tuttə con il video ufficiale di J Christ

Musica - Redazione 12.1.24
modena pride 2024, sabato 25 maggio

Modena Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 17.3.24
La Badante Peppi Nocera

Peppi Nocera: “La Badante sono io e Grindr ha distrutto la cultura del rimorchio” – intervista

Musica - Giuliano Federico 19.1.24
lazio pride a Frosinone, sabato 22 giugno

Lazio Pride 2024: a Frosinone sabato 22 giugno

News - Redazione 7.3.24
Chiara Iezzi: "Ho attraversato un momento di crisi e fragilità personale. E ho chiesto aiuto" (VIDEO) - Chiara Iezzi foto cover - Gay.it

Chiara Iezzi: “Ho attraversato un momento di crisi e fragilità personale. E ho chiesto aiuto” (VIDEO)

News - Redazione 20.2.24
Hunger Games, Hunter Schafer e la rappresentazione trans nel prequel - Hunger Games Hunter Schafer e la rappresentazione trans nel prequel - Gay.it

Hunger Games, Hunter Schafer e la rappresentazione trans nel prequel

Cinema - Redazione 15.11.23