Non sono una Signora, slitta ancora il drag show Rai. Al suo posto “Mi casa es la tuya” con Cristiano Malgioglio

Malgioglio prenderà le redini dell'ultimo programma condotto da Raffaella Carrà, A Raccontare comincia Tu. Prima ospite, Heather Parisi.

ascolta:
0:00
-
0:00
Non sono una Signora, slitta ancora il drag show Rai. Al suo posto "Mi casa es la tuya" con Cristiano Malgioglio - Mi casa es tu casa - Gay.it
2 min. di lettura

Solo pochi giorni fa abbiamo intervistato Nick Cerioni, direttore artistico di Non sono una Signora, nuovo atteso drag show che sarebbe dovuto andare in onda su Rai2 a partire dal prossimo 7 dicembre.

Condotto da Alba Parietti, Non sono una Signora sarebbe stato un uragano di aria fresca sulla seconda rete, con 20 misteriosi e famosi personaggi famosi chiamati a trasformarsi in drag, al cospetto di una giuria tecnica composta unicamente da drag queen professioniste e di un ‘panel vip’. Siamo costretti ad usare il condizionale perché Non sono una Signora è stato posticipato. Di nuovo. Si tratta del 2° rinvio per lo show Fremantle, adattamento italiano di un programma olandese.

Inizialmente sarebbe dovuto partire a ottobre. Poi è stato spostato a dicembre. Ora si parla del 17 febbraio del 2023 come potenziale data utile, e ultima, a pochi giorni dalla fine del Festival di Sanremo. Ma sarà sempre in prime time, come inizialmente previsto, o slitterà in 2a serata? Nick Cerioni, nel corso della nostra intervista, ha più volte ribadito come Non sono una Signora sia uno show per famiglie, per tutta la famiglia, divertente e allegro, da far vedere anche ai bambini. Polemiche eventuali, aveva sottolineato lo stylist più famoso d’Italia, che sarebbero state “infondate, perché il programma è davvero per tutti. Non c’è niente che possa essere offensivo per nessuno”. Le motivazioni di questo 2° slittamento, deciso dai piani alti dell’azienda, non si conoscono. Fino alla scorsa settimana tutto era deciso, con conferenza stampa prevista per fine novembre e Non sono una Signora in onda in prima serata su Rai2 dal 7 dicembre. Ma così non sarà.

Al suo posto è stato anticipata la messa in onda del programma “Mi casa es tu casa”, con Cristiano Malgioglio al suo esordio assoluto in qualità di conduttore, sempre su Rai 2, sempre in prima serata, proprio a partire dal 7 dicembre. La trasmissione è l’adattamento italiano del format spagnolo “Mi casa es la tuya”, nel 2019 adattato dalla leggendaria Raffaella Carrà con il titolo “A raccontare comincia tu”. Malgioglio prenderà quindi le redini dell’ultimo programma condotto dalla mitologica Raffa nazionale.

“Mi casa es la tuya” andrà in onda tutti i mercoledì per cinque puntate fino al 4 gennaio 2023. Autore del programma Dimitri Cocciuti, già showrunner di Drag Race Italia. Dopo il grande successo da giurato a “Tale e Quale”, Malgioglio vestirà i panni del “padrone di casa”, pronto ad accogliere i suoi ospiti in un clima intimo e festoso, tra confessioni, sorprese e momenti di spettacolo. La prima invitata d’eccezione a casa Malgioglio sarà Heather Parisi, nell’ultimo anno più volte inciampata su tweet e dichiarazioni transfobiche.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

Leggere fa bene

momenti televisivi più queer dell'anno

I 10 momenti televisivi queer del 2023

Culture - Luca Diana 17.12.23
Fedez in lacrime al governo Meloni: "La salute mentale è un'emergenza, non tagliate il bonus psicologo" - VIDEO - fedez - Gay.it

Fedez in lacrime al governo Meloni: “La salute mentale è un’emergenza, non tagliate il bonus psicologo” – VIDEO

Corpi - Redazione 30.10.23
Danilo Bertazzi festeggia i 55 anni dell'amato Roberto: "Tanti auguri my love" - Danilo Bertazzi festeggia i 55 anni dellamato Roberto 4 - Gay.it

Danilo Bertazzi festeggia i 55 anni dell’amato Roberto: “Tanti auguri my love”

News - Redazione 27.9.23
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
foto:Cosimo Buccolieri

Paolo Camilli: “Quando prendevo un lenzuolo e diventavo la principessa Serenity di Sailor Moon” – Intervista

Culture - Riccardo Conte 9.11.23
Domenico Cuomo, Un professore

Domenico Cuomo, da “Mare Fuori” a “Un professore”: è lui la nuova star della GenZ

Culture - Luca Diana 30.11.23
Ron DeSantis vuole portare la sua incostituzionale legge contro le drag alla Corte Suprema degli Stati Uniti - Ron DeSantis 2 - Gay.it

Ron DeSantis vuole portare la sua incostituzionale legge contro le drag alla Corte Suprema degli Stati Uniti

News - Federico Boni 26.10.23
Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24