Video

Parroco nega le cucine per la festa: “Sono per le nozze gay”

E' successo in provincia di Pisa, dove il circolo di Rifondazione Comunista ha chiesto l'uso delle cucine per la "Festa rossa". Ma il prete ha detto no per divergenze di vedute su nozze gay e aborto.

2 min. di lettura

^f1Divieto di uso delle cucine della parrocchia per la Festa Rossa di Rifondazione Comunista. Se non fosse successo davvero, sembrerebbe la trama di un episodio della saga di Don Camillo & Peppone. E’ vero, il teatro non è un piccolo paesino dell’Emilia Romagna del Dopoguerra, ma siamo pur sempre nella provincia toscana, in questo non troppo dissimile da quella emiliana. Ma veniamo ai fatti. A dire no all’uso delle cucine della parrocchia è stato don Amedeo Deri, parroco di Lari, in provincia di Pisa, dove il locale circolo di Rifondazione Comunista sta organizzando la seconda edizione della sua Festa Rossa. Il guaio è che per l’edizione dello scorso anno, invece, i militanti del partito che fu di Bertinotti hanno usufruito di fornelli e stoviglie della parrocchia.
^rf2Quest’anno, però, è arrivato il veto del parroco ed è nata una polemica degna, appunto, dei personaggi resi celebri da Fernandel e Gino Cervi. "Non affitto il posto a nessun partito politico – ha detto il sacerdote al quotidiano locale ‘Il Tirreno’ -. Tanto meno a Rifondazione, di cui non condivido i valori e i principi. Gesù dice di odiare il peccato e di amare il peccatore. Non posso riconoscermi nelle loro posizioni, come per esempio sull’aborto, sul divorzio, sul matrimonio gay. L’autorizzazione data alla festa l’anno scorso è figlia di un disguido, perché pensavo facessero una manifestazione super partes". Ma la cosa a Rifondazione proprio non va giù e risponde con un comunicato che, di fatto, ha reso pubblica la vicenda facendola finire sulle pagine dei giornali.
^f3"Ci risiamo, sono tornate le scomuniche del Sant’Uffizio – protesta Rifondazione -. Riteniamo che questa condanna sia un’ingiustizia. Forse per don Deri se uno aiuta i poveri in modo caritatevole è una brava persona. Ma se dice che i poveri non devono esserci è un sovversivo che va tenuto a distanza". L’unico commento possibile preferiamo affidarlo ad uno dei più riusciti sketch dell’ultima edizione di Italialand di Maurizio Crozza. Eccolo di seguito:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24

Continua a leggere

vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23