Perfetti Sconosciuti, primo personaggio gay in un film arabo nel remake Netflix. Ed è polemica in Egitto

Il film, secondo costoro, promuoverebbbe "l'omosessualità e l'immoralità".

Perfetti Sconosciuti, primo personaggio gay in un film arabo nel remake Netflix. Ed è polemica in Egitto - perfect strangers Wissam Smayra 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Sono passati sei anni dall’uscita in sala di Perfetti Sconosciuti, film di Paolo Genovese vincitore di due David di Donatello (miglior film e sceneggiatura) e 3 Nastri d’argento, campione d’incassi con oltre 17 milioni di euro al box office nazionale. Ma Perfetti Sconosciuti è entrato anche nel Guinness dei primati, in quanto film con più remake in assoluto nella storia del cinema. L’ultimo di una lista infinita è ambientato a Beirut e ha suscitato non poche polemiche in Egitto e in altri paesi del Medio Oriente, in quanto primo film in lingua araba con all’interno un personaggio dichiaratamente omosessuale. Il film, secondo costoro, promuoverebbbe “l’omosessualità e l’immoralità”.

“Perfetti Sconosciuti è una storia di fantasia che esplora temi universali senza prendere una posizione morale, invitando invece il pubblico ad avere un dialogo aperto e un dibattito”, ha risposto Netflix a Variety. “Il film affronta argomenti difficili attraverso l’umanità e l’umorismo, guidato da un talentuoso cast arabo”.

Perfetti Sconosciuti, primo personaggio gay in un film arabo nel remake Netflix. Ed è polemica in Egitto - Perfetti Sconosciuti primo personaggio gay in un film arabo nel remake - Gay.it

Questo ennesimo remake di Perfetti Sconosciuti è diretto dal regista libanese Wissam Smayra e ha come protagonisti la celebre attrice libanese Nadine Labaki, l’attrice egiziana Mona Zaki e l’attore giordano Eyad Nassar. Durante la cena della pellicola, come ormai tutti sanno, un personaggio fa coming out con i propri amici. Nella versione italiana si trattava di Peppe, interpretato da Giuseppe Battiston. In un’altra scena del remake in lingua araba viene mostrato un personaggio femminile (interpretato da Zaki) che si toglie le mutande sotto il tavolo. Questi due brevi momenti hanno scatenato uno tsunami di reazioni. C’è chi ha addirittura chiesto l’espulsione di Mona Zaki dal sindacato egiziano degli attori, con il sindacato in questione che ha annunciato di non voler rimanere “immobile di fronte a qualsiasi aggressione verbale o tentativo di intimidire un artista egiziano”, sottolineando come il bene più importante sia “preservare la libertà creativa”.

Tra i tantissimi remake di Perfetti Sconosciuti si ricorda quello turco del 2018 prodotto da Ferzan Özpetek, che ha segnato il debutto alla regia della sua attrice feticcio Serra Yılmaz, nonché l’imminente versione americana,

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24
Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Carlotta D'Amico e mamma Erika vincono "Io Canto Family"

Carlotta D’Amico e mamma Erika vincono “Io Canto Family”

Culture - Luca Diana 13.6.24

Leggere fa bene

I film LGBTQIA+ della settimana 15/21 aprile tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 15/21 aprile tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 15.4.24
Lily Gladstone nel remake de Il Banchetto di Nozze, capolavoro queer di Ang Lee - Screenshot 2024 04 25 alle 17.15.34 - Gay.it

Lily Gladstone nel remake de Il Banchetto di Nozze, capolavoro queer di Ang Lee

News - Redazione 26.4.24
Young Royals 3, il trailer italiano dell'ultima stagione - Young Royals 3 - Gay.it

Young Royals 3, il trailer italiano dell’ultima stagione

Serie Tv - Redazione 8.2.24
Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: "Interiorizzava la vergogna di essere gay" (VIDEO) - Oprah Winfrey - Gay.it

Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: “Interiorizzava la vergogna di essere gay” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 18.3.24
La Vita che Volevi, ecco il trailer della serie di Ivan Cotroneo con protagonista Vittoria Schisano - VITTORIASCHISANO IVANCOTRONEO - Gay.it

La Vita che Volevi, ecco il trailer della serie di Ivan Cotroneo con protagonista Vittoria Schisano

Serie Tv - Redazione 2.5.24
Cinque film di culto di Pedro Almodóvar tornano nei cinema d'Italia - Pedro Almodovar Rossy de Palma e Veronica Forque sul set di Kika – Foto di Jean Marie Leroy © El Deseo - Gay.it

Cinque film di culto di Pedro Almodóvar tornano nei cinema d’Italia

Culture - Redazione 10.5.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24
Warfare, Kit Connor di Heartstopper protagonista del nuovo film di Alex Garland - Kit Connor - Gay.it

Warfare, Kit Connor di Heartstopper protagonista del nuovo film di Alex Garland

News - Redazione 3.4.24