“Plug Talk”, il podcast in cui i conduttori fanno sesso con gli ospiti su OnlyFans

L’idea di Adam22 e Lena The Plug è diventata il format tra i più seguiti della piattaforma

ascolta:
0:00
-
0:00
Plug Talk podcast Gay.it
2 min. di lettura

I podcast sono la nuova frontiera dell’intrattenimento, questo è chiaro più o meno a tuttə. Il loro successo è partito con le serie podcast true crime, che sono diventate un vero e proprio genere a sé, e poi hanno sconfinato pressocché in qualunque ambito possa venire in mente. Si può dire con un certo grado di accuratezza che esiste un podcast per ogni singolo argomento, dalla storia al cinema, passando per la contemporaneità, la comicità, il fantasy, la cucina e gli hobby più disparati.

Poteva allora mancare un podcast che facesse del sesso la sua trave portante? Certo che no. Ma, attenzione, non si tratta di un semplice podcast che potete trovare sulle principali piattaforme – come tutti gli altri invece – in cui semplicemente si parla di sesso in modo libero. L’idea di Adam22 e Lena The Plug è molto più particolare e ha dato vita a quello che è un podcast unico nel suo genere: “Plug Talk”.

Plug Talk podcast Gay.it
Adam22 e Lena The Plug (a destra) con l’ospite Valerica Sucks sul profilo Instagram di Plug Talk

Intanto, “Plug Talk” è disponibile solo su OnlyFans. Le pillole di pochi minuti che si trovano sul canale YouTube non sono altro che un espediente per invogliare ad abbonarsi alla piattaforma di contenuti per adulti, dove le puntate complete durante oltre un’ora. Un podcast visivo, sulla scia dei molti che caricano online un vero e proprio filmato al posto del semplice audio con cui erano nati i podcast.

Già la sua ubicazione è molto chiara sugli argomenti trattati: in “Plug Talk” si parla dell’interno universo del sesso, dalla pornografia e le posizioni preferite (o le più strane), fino ai racconti di chi lavora nell’industria pornografica e ci guadagna da vivere. Ma c’è un elemento in più che rende il podcast dei due creator, che fanno coppia anche nella vita reale: alla fine di ogni intervista, Adam22 e Lena The Plug fanno sesso con l’ospite della puntata.

Adam22 è lo pseudonimo di Adam Grandmaison, rapper e conduttore radiofonico. Con la sua compagna, Lena, hanno avuto l’idea di creare un podcast assolutamente libero in cui alla fine conduttori e ospiti potessero fare sesso insieme. Ha spiegato che l’idea era nell’aria già da tempo e ora, finalmente, sono riusciti a realizzarla.

Gli episodi, che vanno in onda ogni martedì, hanno ospiti dagli Stati Uniti e internazionali e i conduttori, come un podcast sulla libertà sessuale che si rispetti, non fanno esattamente distinzione di genere. L’importante, alla fine, è divertirsi e godere, letteralmente, dell’esperienza.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Chemsex testimonianza di Filippo

Sono un utilizzatore di chemsex, la testimonianza (VIDEO)

Corpi - Daniele Calzavara 23.4.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan: "Non era una protesi" - House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan - Gay.it

House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan: “Non era una protesi”

Serie Tv - Redazione 5.7.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24
Chi ha paura di un pene eretto? Polemiche UK per la serie Un Uomo Vero: "Porno di basso livello" - tom pelphrey b31035 - Gay.it

Chi ha paura di un pene eretto? Polemiche UK per la serie Un Uomo Vero: “Porno di basso livello”

News - Redazione 15.5.24
Mount Clitoris

“Mount Clitoris”, un (fake) reality show per imparare a farla godere

Corpi - Emanuele Corbo 13.6.24