Poliziotti in marcia con gay e lesbiche

All’estero capita sempre più spesso che rappresentanti delle forze dell’ordine partecipino, autorizzati, alla marce dell’orgoglio gay.

Poliziotti in marcia con gay e lesbiche - goal4 - Gay.it
< 1 min. di lettura

MELBOURNE (AUSTRALIA) – 32 poliziotti gay e lesbiche dello Stato australiano di Victoria hanno partecipato durante il week end alla marcia dell’orgoglio gay tenutasi nel quartiere lungomare di St. Kilda. Per la prima volta erano pagati regolarmente, la loro presenza dunque considerata come facente parte delle loro funzioni lavorative. La notizia aveva generato qualche malcontento negli ambienti più conservatori ma l’ufficiale Christine Nixon, che fu il primo poliziotto capo in Australia a partecipare ad un evento gay due anni fa, aveva promesso che tutti i membri della squadra di polizia che volevano partecipare sarebbero stati regolarmente retribuiti.

Il vice comandante Sandra Langlands ha confermato che il contingente poliziesco inviato a spese dei contribuenti è stato il più applaudito dell’intera sfilata, con un evidente ritorno d’immagine per le forze di polizia. “C’è stata qualche divergenza di opinioni sull’argomento” ha dichiarato Langlands “ma immagino che non si possa ogni volta accontentare tutti quanti. Lo abbiamo fatto per mostrare apertamente il nostro supporto per i membri omosessuali del corpo di polizia e verso la comunità tutta.” Infine ha aggiunto: “Era la prima volta che marciavo e non posso credere all’assordante coro di grida e applausi che ci ha accolti, è stato magnifico.”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

modena pride 2024 intervista

Intervista a Modena Pride 2024: “I diritti o sono di tuttə o si chiamano privilegi”

News - Gio Arcuri 23.5.24
umbria pride 2024, il 1 giugno a Perugia

Umbria Pride 2024: a Perugia il 1° Giugno

News - Redazione 10.2.24
belluno pride 2024, sabato 13 luglio

Belluno Pride 2024: sabato 13 luglio

News - Redazione 25.3.24
Eurovision 2024, l'Australia in gara con "l'identità queer" degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood) - Eurovision 2024 lAustralia in gara con 22lidentita queer22 degli Electric Fields - Gay.it

Eurovision 2024, l’Australia in gara con “l’identità queer” degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood)

Culture - Redazione 29.3.24
terni pride 2024

Intervista a Terni Pride 2024: “Terni è un valido esempio degli effetti negativi del patriarcato, incarnato in più occasioni dalle sue stesse istituzioni”

News - Gio Arcuri 24.5.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
La Spezia Pride: sabato 22 giugno - laspeziapride2024 1 1 - Gay.it

La Spezia Pride: sabato 22 giugno

News - Redazione 1.3.24
tuscia pride 2024, 1 giugno a viterbo

Tuscia Pride 2024: a Viterbo sabato 1° giugno

News - Redazione 29.3.24