"SONO GAY?"

Sedici anni, atttratto sia dalle ragazze che dagli uomini, chiede: "Cosa dovrei fare?". L’esperto risponde: "Non pretendere di incasellare la tua sessualità; incontra, innamorati, sperimenta".

Ciao io ho 16 anni, ed ho un grosso problema non riesco a capire la mia sessualità in quanto se vedo una bella ragazza mi entusiasmo molto, ma nello stesso tempo se vedo delle foto di maschi che si penetranno oppure anche solo se vedo uno carino specie se nudo anche in questo caso mi entusiasmo molto; cosa dovrei fare?

Andrea86

Hai 16 anni e mi verrebbe da chiederti, in maniera forse un po’ indiscreta, quanta esperienza affettiva e sessuale hai maturato "sul campo". Infatti ciò che ci eccita visivamente, il contenuto delle nostre fantasie sessuali può coincidere perfettamente con quello che ci piace mettere in pratica, ma può esserne anche molto distante. Credo che sia importante che tu cerchi di stare in ascolto del tuo desiderio, così come questo si manifesta nella vita reale, quotidiana. Cercare di capire chi, tra le persone che hai intorno, tra i tuoi coetanei, "ti entusiasma" di più (ma che bel modo di definire l’attrazione per qualcuno… complimenti!).

Sarebbe certamente prematuro per te, che sei ancora in piena adolescenza, pretendere di incasellare la tua sessualità. Hai molto tempo ancora per sperimentare. Forse il tuo bisogno di capire adesso la natura del tuo orientamento sessuale è dettato da una comprensibile ansia: ansia di sapere chi sei, paura forse della diversità e di scoprirti omosessuale o magari ansia che scaturisce dal confronto con gli altri.

Pride

Pride Month 2020: le parate non ci saranno, ma la nostra battaglia non si fermerà mai

Un Pride Month molto diverso, quello di quest’anno, ma il Covid-19 non ci impedirà di battagliare per i nostri diritti.

di Alessandro Bovo