Rihanna è tornata: ascolta il nuovo singolo Lift Me Up – AUDIO

La canzone è nella colonna sonora di Black Panther 2. È il primo inedito di Rihanna in sei anni. Che ve ne pare?

ascolta:
0:00
-
0:00
Rihanna
Rihanna in lift me up
2 min. di lettura

Fan di Rihanna esultate, l’attesa è finita!

Dopo sei anni di make up, sfilate, e chiacchiere di corridoio, Miss Fenty ha finalmente rilasciato una nuova canzone: si intitola Lift Me Up, primo brano da solista dal successo di ANTI nel 2016. Il pezzo farà parte della colonna sonora di Black Panther: Wakanda Forever, secondo capitolo della saga Marvel. Composta in cinque paesi diversi e scritta da Rihanna, Tema, e il compositore Premio Oscar Ludwig Göransson insieme al regista Ryan Coogler, la ballad è un commovente e intenso tributo a Chadwick Boseman, protagonista dell’originale Black Panther, venuto a mancare il 28 Agosto 2020.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri)

Dopo aver parlato con Ryan e ascoltato la sua direzione per il film e la canzone, ho voluto scrivere qualcosa che rappresentasse un caldo abbraccio da tutte le persone che ho perso nella mia vita” spiega Tema in un comunicato ufficiale “Ho cercato di immaginare come sarebbe stato se avessi potuto cantare con loro ora ed esprimere quanto mi mancano. Rihanna è sempre stata un’ispirazione per me, e sentirla contribuire a questo brano è un grande onore”.

Ma Lift Me Up non è l’unica sorpresa che ci aspetta: chi ha visto in anteprima il film, promette che Rihanna ha registrato un altro brano intitolato Born Again per i titoli di coda. Solo dei piccoli assaggi prima di prepararci ad una nuova attesissima era, appena in tempo per la performance al Super Bowl 2023: “Guardo al mio prossimo progetto in una maniera completamente diversa rispetto a quello che volevo fare in principio” ha dichiarato l’artista in un’intervista per Vogue, parlando di un percorso artistico molto più in linea con i suoi obiettivi: “È autentico, sarà divertente e senza alcuna pressione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri)

Black Panther: Wakanda Forever uscirà nei cinema il prossimo 9 Novembre, e vedrà tra le sue protagoniste Michaela Coel, fenomenale attrice e sceneggiatrice (stessa autrice della bellissima miniserie I May Destroy You) nei panni di Aneka, guerriera dichiaratamente LGBTQIA+ e compagnia di Ayo (nel film interpretata da Florence Kasumba): “Questo mi ha fatto dire sì al ruolo, il fatto che il mio personaggio fosse queer. Ho pensato: mi piace, voglio mostrarlo al Ghana” ha dichiarato Coel per Vogue, in riferimento a le recenti legge omobitransfobiche istituite sul territorio ghanese “La gente dice: ‘Oh, va bene, è solo politica.’ Ma non penso che sia solo politica quando influisce sul modo in cui le persone vivono la loro vita quotidiana. Ecco perché mi è sembrato importante intervenire e interpretare quel personaggio, perché so che solo essendo ghanese, potrà arrivare ai ghanesi”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv? - Time for Change Mahmood al Colosseo insieme a Nicola Piovani e Annie Lennox - Gay.it

Time for Change, Mahmood al Colosseo con Nicola Piovani e Annie Lennox: e la tv?

Musica - Redazione 7.9.23
Gino Paoli, Elodie

Gino Paoli critica chi mostra il culo, Elodie risponde: “Fanno capolavori, ma nella vita sono delle merde”

Culture - Redazione Milano 15.12.23
We Are the World, l'imperdibile doc Netflix che racconta la notte che ha cambiato il pop - The Greatest Night in Pop A2021 2 4 462 1a 001 - Gay.it

We Are the World, l’imperdibile doc Netflix che racconta la notte che ha cambiato il pop

Cinema - Federico Boni 1.2.24
"Nei letti degli altri" è il nuovo disco di Mahmood, dal 16 febbraio fuori ovunque - Nei letti degli altri e il nuovo album di Mahmood - Gay.it

“Nei letti degli altri” è il nuovo disco di Mahmood, dal 16 febbraio fuori ovunque

Musica - Redazione 22.1.24
Dolly Parton al Dallas Cowboys Football Game 2023

Alla faccia dell’ageismo: Dolly Parton a 77 anni si veste come le pare

Corpi - Redazione Milano 30.11.23
Grammy 2024, trionfano le donne. Taylor Swift nella Storia, premi anche per Miley, Kylie e Billie Eilish - VIDEO - Taylor Swift - Gay.it

Grammy 2024, trionfano le donne. Taylor Swift nella Storia, premi anche per Miley, Kylie e Billie Eilish – VIDEO

Musica - Federico Boni 5.2.24
(IPA)

Addio Sandra Milo

News - Redazione Milano 29.1.24