Rimossi i manifesti di Mika sfregiati: “Firenze non è questo. Scusaci”

Nardella fa rimuovere i manifesti con la scritta "frocio". Simona Ventura: "Coglioni"

Rimossi i manifesti di Mika sfregiati: "Firenze non è questo. Scusaci" - mika manifesti rimossi1 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Rimossi i manifesti di Mika sfregiati: "Firenze non è questo. Scusaci" - mika manifesti rimossi - Gay.it

Il Comune di Firenze risponde all’omofobia di chi ha imbrattato i manifesti di Mika, le cui immagini sono state pubblicate su Facebook da Mauro Mariotti e riprese da Gay.it sabato scorso . Con un post pubblicato qualche ora fa sulla sua paginaFacebook, il sindaco Dario Nardella fa sapere che i manifesti sono stati rimossi e che il fatto sarà oggetto di denuncia formale.
“Ignoti hanno imbrattato un manifesto del prossimo concerto di Mika a Firenze con una scritta omofoba – scrive Nardella sul social network -. L’ho subito fatto rimuovere. Partirà anche una denuncia contro ignoti per eventuale reato penale. La nostra città non è questo, noi siamo diversi da questi vigliacchi. Scusaci Mika, noi ti aspettiamo a braccia aperte a settembre. ‪#‎rompiamoilsilenzio‬”.

Rimossi i manifesti di Mika sfregiati: "Firenze non è questo. Scusaci" - mika manifesti rimossi1 - Gay.it

Prima della rimozione, sul manifesto qualcuno aveva attaccato un foglio di carta con gli hashtag partiti in solidarietà di Mika poco dopo che la notizia si era diffusa: #RompiamoIlsilenzio e #lamorefaquelchevuole.
Intanto a Mika è arrivata la solidarietà di moltissimi tra “colleghi” e amici del mondo dello spettacolo. Di Fedez vi abbiamo già detto, ma tra gli altri si contano anche Simona Ventura, Paola Turci, Tiziano Ferro e Alessandro Cattelan, conduttore di X-Factor.
“Una sola parola: vergogna ha scritto Ventura sul suo profilo Instagram condividendo la foto dei manifesti imbrattati con la scritta “frocio” -. #RompiamoIlsilenzio e #lamorefaquelchevuole. Se questi coglioni avessero un millesimo del talento di Mika e se sapessero quale qualità di persona sia questo meraviglioso artista, si andrebbero a nascondere”.

Rimossi i manifesti di Mika sfregiati: "Firenze non è questo. Scusaci" - mika manifesti rimossi3 - Gay.it

“Quando qualcuno è ignorante limitato povero d’animo – ha aggiunto Paola Turci su Twitter – arrabbiato frustrato se la deve sempre prendere con qualcun altro. #RompiamoIlsilenzio”. “NO alle discriminazioni – è stato il messaggio apparso sul profilo Tiziano Ferro Team -! La nostra solidarietà e vicinanza a @mikasounds e a tutte le vittime di omofobia”. “#lamorefaquelchevuole mi sembra un concetto molto intelligente e onesto – ha cinguettato Cattelan -, da una persona intelligente e onesta come @mikasounds”. E un tweet è arrivato anche dall’account ufficiale di X-Factor: “#XF9 è contro ogni discriminazione. Solidarietà a @mikasounds​ e a tutte le vittime di bullismo. #rompiamoilsilenzio”.
A lanciare l’hashtag erano stati fan di Mika non appena le foto de i manifesti hanno cominciato a fare il giro del web. E, nonostante l’idea iniziale di lasciar correre, il cantante ha subito deciso di reagire rilanciando l’hashtag e mettendo le foto in questione come immagini dei suoi profili social.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Fabio Marida Damato Chiara Ferragni Diletta Leotti Elodie

Chiara Ferragni e Fabio Maria Damato insieme al matrimonio tra Diletta Leotta e Loris Karius

Lifestyle - Mandalina Di Biase 23.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Alessandra Valeri Manera Cartoni animati queer

Addio ad Alessandra Valeri Manera, la resistente che ha combattuto per noi bambinə diversə

Culture - Giuliano Federico 24.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 24.6.24

Continua a leggere

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24