Roberto Mancini, un CT contro l’omofobia per la nazionale italiana

Roberto Mancini nuovo tecnico della nazionale italiana fino al 2020.

Roberto Mancini, un CT contro l'omofobia per la nazionale italiana - Scaled Image 29 - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo settimane di trattative, Roberto Mancini è ufficialmente diventato il nuovo commissario tecnico dell’Italia.

Salutato lo Zenit San Pietroburgo, sarà proprio l’ex numero 10 di Lazio e Sampdoria a guidare la nazionale dopo il fallimento mondiale targato Giampiero Ventura. 53enne di Jesi, Mancini ha vinto 3 scudetti e 2 Supercoppe da allenatore dell’Inter, 4 Coppe Italia (1 con la Lazio e una con la Fiorentina),  un campionato, una coppa d’Inghilterra e una Community Shield con il Manchester City, oltre a un coppa di Turchia con il Galatasaray.

Roberto Mancini, un CT contro l'omofobia per la nazionale italiana - Scaled Image 1 14 - Gay.it

Tornato ad allenare i nerazzurri nel novembre del 2014, Mancini, padre di 3 figli con l’ex moglie  Federica Mancini, venne pesantemente insultato dal collega Maurizio Sarri, tecnico del Napoli che gli diede del frocio. Con coraggio Mancini denunciò quanto accaduto in diretta tv, al termine della partita, scatenando una polemica a dir poco inedita nell’omertoso e tendenzialmente omofobo mondo del calcio tricolore. Intervistato da LaRepubblica, Mancini divenne portavoce di una battaglia quantomai attuale.

Il problema non è che Sarri abbia offeso me. Non mi sento toccato dai suoi insulti, figuriamoci. Lui in realtà ha offeso tante persone, tanti poveri ragazzi che in Italia o in altre parti del mondo vengono presi in giro, vengono derisi da gente che pronuncia certe paroline con tanta facilità. Poi magari ogni tanto capita che qualcuno si suicidi perché non ce la fa più. Quante volte abbiamo letto di storie simili?”. “Mi avesse detto figlio di… o pezzo di m… non me ne fregava niente, era chiaro che sarebbe rimasto un fatto di campo. Ma è ora di finirla con certe offese, quando ci sono persone che tutti i giorni le subiscono e soffrono e ci si rovinano la vita. Per giunta non possono arrivare da una persona di sessant’anni, e che allena in serie A”.

Parole da ricordare, dinanzi alla sua promozione a ct della nazionale italiana fino al 2020, con un multiplo  esordio dietro l’angolo: il 28 maggio in amichevole contro l’Arabia Saudita, il 1° giugno a Nizza contro la Francia e il 4 giugno a Torino contro l’Olanda. Per rialzarsi dal flop di Russia 2018 era necessario ripartire da un tecnico capace, vincente e intelligente. Roberto Mancini parrebbe essere il profilo giusto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

aics-sport-inclusione-intervista-bruno-molea

Da GayCS al tesseramento ALIAS, la storia di AiCS nel promuovere l’inclusione nello sport – Intervista al presidente Bruno Molea

Corpi - Francesca Di Feo 5.1.24
Siviglia, Lucas Ocampos vittima di molestia. Un tifoso gli mette un dito nel sedere (VIDEO) - Lucas Ocampos - Gay.it

Siviglia, Lucas Ocampos vittima di molestia. Un tifoso gli mette un dito nel sedere (VIDEO)

Corpi - Redazione 6.2.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley - Jack Splash e uscito il primo libro per bambini di Tom Daley 2 - Gay.it

Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley

Culture - Redazione 14.3.24
Tom Daley torna in acqua dopo due anni e vince subito un oro. È pronto per le Olimpiadi di Parigi - Tom Daley oro - Gay.it

Tom Daley torna in acqua dopo due anni e vince subito un oro. È pronto per le Olimpiadi di Parigi

Corpi - Redazione 20.12.23
Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer - Amber Glenn - Gay.it

Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer

Corpi - Redazione 30.1.24
acet-team-persone-trans-non-binarie

ACETeam, la prima squadra di calcio a 5 in Italia composta solo da persone trans e non binarie – INTERVISTA

Corpi - Francesca Di Feo 16.11.23