RuPaul’s Drag Race, la confessione di Dusty: “Costretta a un esorcismo dai miei genitori perché gay”

Dusty Ray Bottoms racconta l'outing subito dai suoi genitori: tra riti religiosi e campi di correzione.

rupaul drag race dusty ray bottoms
2 min. di lettura

La decima stagione dello show di RuPaul sta commovendo i fan con la storia di omofobia famigliare della drag Dusty Ray Bottoms.

Non è la prima volta che RuPaul’s Drag Race regala ai suoi fan una storia di empowerment e di riscatto presa dalla vita delle sue concorrenti: dall’omofobia, al body-shaming, alla saldatura tra le discriminazioni omofobiche e quelle razziali, sono tante ormai le tematiche emerse in queste dieci stagioni dello show più rainbow del pianeta.

rupaul
RuPaul lo spiega chiaramente.

Stavolta è toccato a Dusty Ray Bottoms, trentenne del Kentucky, condividere la sua storia. Parlando con Blaire St.Clair, Dusty ha rivelato il trattamento subito dai suoi genitori per la sua omosessualità, suscitando il pianto delle altre drag queen presenti nella celebre Workroom.

“I miei genitori non sono mai venuti ad un mio show e non credo ci verrebbero mai – ha ammesso Dusty – In effetti non sanno nemmeno che sia qui a RPDR”. La drag infatti ha lasciato la sua famiglia trasferendosi a New York, dopo che fu scoperta la sua omosessualità e per questo portato in chiesa: “Mi hanno fatto esorcizzare perché credevano che fossi posseduto dal demonio. È stata l’esperienza peggiore e più umiliante della mia vita”.

In quell’occasione racconta Dusty dovette mettersi in ginocchio davanti al pastore e rivelargli i nomi delle persone con cui aveva avuto rapporti sessuali. I suoi genitori cercarono poi di mandarlo a un campo correttivo dove sottoporsi alle cosiddette terapie riparative, pratiche già dichiarate antiscientifiche e dannose dalle associazioni degli psicologi in tutto il mondo. Secondo una ricerca dell’UCLA sono tuttavia 75mila gli adolescenti negli Stati Uniti a cui verranno somministrati questi trattamenti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

Continua a leggere

sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23
Ungheria, mostra del World Press Photo vietata ai minori perché ci sono scatti raffiguranti drag queen - Home for the Golden Gays - Gay.it

Ungheria, mostra del World Press Photo vietata ai minori perché ci sono scatti raffiguranti drag queen

News - Federico Boni 3.11.23
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Drag and Friends 2024, a Bologna torna il Festival italiano di arte Drag - DRAG e FRIENDS 2024 - Gay.it

Drag and Friends 2024, a Bologna torna il Festival italiano di arte Drag

News - Redazione 4.4.24
Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

News - Redazione 6.3.24