Sanremo 2023, Salvini avvisa Paola Egonu: “Mi auguro non faccia la morale, gli italiani non sono razzisti”

"È un popolo che accoglie, che allunga la mano a tutti". Detto da colui che da anni quella 'mano tesa' vorrebbe cancellarla, se indirizzata a migranti in arrivo dall'Africa.

ascolta:
0:00
-
0:00
Sanremo 2023, Salvini avvisa Paola Egonu: "Mi auguro non faccia la morale, gli italiani non sono razzisti" - Paola Egonu - Gay.it
2 min. di lettura

Pronti, via e il Festival di Sanremo è subito riuscito nella titanica impresa di suscitare polemiche, come vuole tradizione. Anche politiche. Matteo Salvini, vice-premier nonché ministro delle infrastrutture del governo Meloni, non ha infatti gradito la presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella all’Ariston, con tanto di inno nazionale e elogio della Costituzione firmato Roberto Benigni.

“Se ha scelto di andarci, ha diritto di svagarsi anche il Presidente della Repubblica. Non penso che la Costituzione abbia bisogno di essere difesa dal palco di Sanremo, che è la storia di Morandi e Ruggeri, di Luigi Tenco. Riempire il festival di contenuti extra festival, dalle guerre ad altro, non mi piace. Se c’è qualche causa che va difesa a Sanremo, significa che siamo un Paese indietro. I diritti delle donne vanno al di là dal Festival”.

Parole pronunciate in diretta radio a Non Stop News su Rtl 102.5, con Salvini successivamente entrato a gamba tesa nei confronti di Paola Egonu, neanche arrivata al Festival e già in odore di critiche. Il più che probabile monologo della pallavolista azzurra potrebbe virare verso il razzismo che ancora oggi spopola dentro e fuori i palazzi della politica, indispettendo il leader leghista.

Grande sportiva, grande pallavolista, ma spero non venga a fare una tirata al Festival sull’Italia Paese razzista, perché gli italiani possono avere tanti difetti ma non sono razzisti. È un popolo che accoglie, che allunga la mano a tutti. Mi auguro che gli italiani, che hanno già molti problemi, non si sentano colpevolizzati da chi usa la tv pubblica per fare la morale a qualcuno“.

Parole che stonano, se pronunciate da colui che da anni quella ‘mano tesa’ vorrebbe cancellarla, se indirizzata a migranti in arrivo dall’Africa, in fuga dalle guerre, neri di pelle, limitando pesantemente l’accoglienza nei loro confronti.

In conferenza stampa Amadeus ha così risposto a Salvini: “Sono 4 anni che se la prende con il Festival di Sanremo: basta non guardarlo. Non vuole che Egonu parli di razzismo? Ieri Benigni ha parlato dell’articolo 21 della costituzione. Spero che Salvini l’abbia ascoltato”.

Egonu, Cittadella, in provincia di Padova, anche nei giorni scorsi è tornata a denunciare il razzismo vissuto in prima persona, domandandosi dalle pagine di Vanity Fair “se sia il caso di mettere al mondo dei bambini. Se mio figlio sarà di pelle nera vivrà tutto lo schifo che ho vissuto io. Se dovesse essere di pelle mista, peggio ancora. Lo faranno sentire troppo nero per i bianchi e troppo bianco per i neri. Vale la pena, dunque, far nascere un bambino e condannarlo all’infelicità?“.

Paola sarà co-conduttrice di Sanremo 2023 domani sera, giovedì 9 febbraio, con tutti i 28 cantanti in gara di nuovo sul palco e i Maneskin super ospiti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Perché amiamo Tom Daley - Tom Daley - Gay.it

Perché amiamo Tom Daley

News - Federico Boni 23.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24

Hai già letto
queste storie?

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24