Il caso di Paola Egonu è l’ennesimo riflesso del razzismo sistemico

La stanchezza di Egonu merita spazio, ascolto, e sottolinea l'urgenza a fare di meglio, nel mondo dello sport e non solo.

ascolta:
0:00
-
0:00
Paola egonu
Paola egonu
2 min. di lettura

Paola Egonu è tra i motivi d’orgoglio della nostra nazione: la pallavolista ha portato l’Italvolley  alle semifinali con una sola sconfitta nel pool iniziale (pur con 275 punti, più di tutte le altre giocatrici su scala mondiale) e ben due vittorie contro Brasile e Stati Uniti. Tanto basterebbe per gioire, ma ancora una volta il successo è accompagnato dall’amaro in bocca: “Mi hanno chiesto perché sei italiana?” dichiara Egonu, in lacrime a bordo parquet dopo la vittoria, in un video che ha fatto il giro del web e ha riportato l’attenzione sull’altra faccia scomoda della medaglia di bronzo.

“Non puoi capire, non puoi capire. Sono stanca. Questa è la mia ultima partita” . Non un addio, ci terrà a specificare successivamente la pallavolista, ma una pausa per riposare: “Spero che venga capito” spiega la pallavolista, specificando di non voler abbandonare il campo ma ritrovare tempo per sé stessa, per tornare ancora più forte: “C’è chi dice che non merito la Nazionale invece il mio sogno è essere sul podio con questa squadra“. Le parole di Egonu hanno visto il supporto di tutta la squadra (compagne fidate e vicine, che la campionessa ringrazia apertamente) e dei social, incluso il sostegno del Presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha invitato la pallavolista a non “prendere decisioni affrettate”: “Ti siamo accanto, ci vediamo al rientro dalle tue meritate vacanze“. Non manca nemmeno il Presidente Mario Draghi, che ha telefonato direttamente alla campionessa definendola “orgoglio dello sport italiano” in segno di piena solidarietà.

Ma lo sfogo di Egonu è solo un ulteriore riflesso di un razzismo sistemico intrinseco in ogni settore della nostra società, nascosto goffamente sotto il tappeto a suon di “siamo tutti uguali” e altre frasi qualunquiste per lavarci la coscienza. “Non c’entra nulla con lo sport” ma come si può omettere dalla conversazione un problema che è parte intrinseca della nostra formamentis culturale, e quindi estesa ad ogni contesto? “Non ci nascondiamo dietro un dito” ha commentato il presidente federale, Giuseppe Manfredi, evidenziando problematiche presenti da sempre nell’ambiente. “Io un simbolo? Ma quando questo simbolo non va bene è il primo che viene attaccato.” dichiara la pallavolista “Sono una persona umana che ha bisogno ogni tanto di riprendersi mentalmente, perché è dura. Non è stato semplice scendere in campo, suonava l’inno e piangevo, per il dolore ma anche per quanto sono ferita.”

La stanchezza di Egonu merita spazio, ascolto, e sottolinea l’urgenza a fare di meglio, nel mondo dello sport e non solo. Perché il razzismo sistemico non è uno spauracchio da rimproverare solo quando tocca la medaglia di bronzo, ma l’amara realtà che ci chiama in causa tuttə a cadenza regolare ogni giorno. Dentro e fuori il campo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Emma, Paola e Chiara e Annalisa contro l'omofobia: "Sta diventando una piaga dilagante, basta!" (VIDEO) - Emma Annalisa Paola e Chiara - Gay.it

Emma, Paola e Chiara e Annalisa contro l’omofobia: “Sta diventando una piaga dilagante, basta!” (VIDEO)

News - Redazione 22.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
Simona Ventura palinsesti Rai

Simona Ventura e la stoccata all’Isola dei famosi, Super Simo si candida?

News - Emanuele Corbo 22.7.24

Continua a leggere

Giorgio Minisini vince l'oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere - Giorgio Minisini - Gay.it

Giorgio Minisini vince l’oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere

Corpi - Redazione 8.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Jhoselyn & Courtney Gaddy (Facebook)

Jhoselyn e Courtney ci accolgono tra ayahuasca, terapie psichedeliche, poliamore e rinascita – intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 4.7.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Credit:Pooneh Ghana

La curiosità psichedelica di Cassandra Jenkins, intervista

Musica - Riccardo Conte 9.7.24
Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
"Bisogna essere per forza lesbiche o possono giocare anche le etero?", lo spot della Federazione Rugby contro l'odio social (VIDEO) - 22Bisogna essere per forza lesbiche o possono giocare anche le etero22 lo spot della Federazione Rugby contro lodio social VIDEO - Gay.it

“Bisogna essere per forza lesbiche o possono giocare anche le etero?”, lo spot della Federazione Rugby contro l’odio social (VIDEO)

Corpi - Redazione 2.7.24
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24