Foto

Scritte omofobe sui manifesti: Omphalos risponde così

"W Aids" sulla campagna contro l'omofobia a Perugia, ma i volontari non si arrendono.

Scritte omofobe sui manifesti: Omphalos risponde così - omphalos omofobia - Gay.it
2 min. di lettura

“Alcune persone sono gay. E contano su di te”. È questo il messaggio che campeggia nei giganteschi manifesti affissi per tutta Perugia da Omphalos Arcigay Arcilesbica nell’ambito delle iniziative organizzate per la Giornata Internazionale contro l’Omo-transfobia del prossimo 17 giugno.
A qualcuno, però, quei manifesti non sono piaciuti e ieri su uno di questi manifesti è apparsa la scritta “W AIDS”. Fatta con una bomboletta spray bianca, la scritta evoca l’equazione omofoba e discriminatoria secondo qui i gay sarebbero “portatori di Aids”.
I volontari di Omphalos, per non si sono lasciti per niente scoraggiare. Come si risponde ad una bomboletta? Con un’altra bomboletta, ovvio.
Armati di spray nero, infatti, i volontari hanno ricoperto la scritta bianca, cancellandola.

“Questi episodi – commenta Patrizia Stefani, co-presidente di Omphalos – non fanno altro che ricordarci che l’omofobia è qualcosa di estremamente reale e purtroppo ancora presente nella nostra società. C’è chi si ostina ad affermare che in Italia le persone omosessuali e transessuali non subiscono alcuna discriminazione e che omofobia e transfobia sono solo un’invenzione del movimento gay. Bene, a voi stabilire se nel 2015, in un paese che si definisce civile, una campagna di sensibilizzazione contro le discriminazioni debba essere imbrattata con scritte omofobe. Evidentemente qualche problema c’è ed è bene che le istituzioni se ne facciano carico, ad esempio portando all’approvazione del testo di legge contro l’omofobia.»

Non solo manifesti, ma anche , cartoline, locandine, adesivi e magliette, per la campagna di Omphalos che precede il programma di eventi organizzati in occasione dell’IDAHOT, che avrà il suo culmine domenica 17 maggio quando l’associazione ha dato appuntamento a tutta la città in Piazza Italia alle ore 15.00.

“La presenza in piazza è ora ancora più importante – sottolinea Emidio Albertini, co-presidente di Omphalos – sappiamo che la stragrande maggioranza delle cittadine e dei cittadini di Perugia non ha niente a che fare con chi commette simili azioni dettate da odio, ignoranza e stupidità. Per questo la Giornata Internazionale contro l’Omofobia e la Transfobia è un momento importante per ribadire insieme che la società che vogliamo è una società inclusiva, che non discrimina e uguale per tutte e tutti. Partecipare agli eventi di questa giornata significa esprimere il proprio supporto ad un battaglia di civiltà”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

canada

Canada, avviso ai canadesi LGBTQIA+ sui rischi nel viaggiare negli USA causa leggi omobitransfobiche

News - Federico Boni 1.9.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23
Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l'estremista di destra - Alain Soral - Gay.it

Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l’estremista di destra

News - Redazione 3.10.23
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24