Senigallia, insulti omofobi al ristorante: cacciati 4 amici gay

Un pranzo di insulti omofobi per quattro amici di Ancona, cacciati dal ristorante con doggy bag e un rimpianto. Non aver chiamato la polizia.

Senigallia, insulti omofobi al ristorante: cacciati 4 amici gay - Scaled Image 15 - Gay.it
2 min. di lettura

L’ultimo episodio di omofobia all’italiana arriva da Senigallia, in provincia di Ancona. A riportare quanto avvenuto Leggo, con quattro amici di Ancona che si sono concessi un pranzo fuori porta, vicino la Spiaggia di Velluto. Tavolo prenotato e menù fisso a 25 euro, con tutto compreso nel prezzo. Dal primo al dolce.

Nel corso della cena i quattro si ritrovano a guardare alcune clip dalla prima puntata di Ciao Darwin 8, andata in onda venerdì scorso. I quattro ridono, dinanzi ad una delle classiche battute a doppio senso di Paolo Bonolis, suscitando l’ira del vicino di tavolo. Un cinquantenne, in compagnia di una donna, sbotta nei loro confronti, scemando nell’omofobia: «Mica state a casa vostra. Fate più piano e uscite con le donne, invece di stare incollati al cellulare a guardare quelle schifezze!». «Ma non vi vergognate? E se c’erano i nostri figli qui al tavolo con noi?».

La situazione, inevitabilmente, degenera. I quattro provano a spiegare all’uomo la provenienza della clip, ovvero una trasmissione del prime time Mediaset, ma l’uomo insiste, urla e non chiede scusa. Anzi, costringendo i ragazzi ad alzarsi da tavola e ad andarsene, pagando l’intero conto senza neanche aver completato il pranzo.

«Non potevamo crederci. Pensavamo fosse uno scherzo. Volevamo evitare di dargli corda, ma quel tipo continuava a urlare e insultare. Gli abbiamo cortesemente chiesto di farsela finita, ma lui non voleva saperne. Si è alzato dalla sedia e si è avvicinato con fare minaccioso. Abbiamo provato a fargli capire che era solo il video di una trasmissione di Bonolis, ma non c’è stato verso». «La cosa sconvolgente è che il titolare non solo non è intervenuto per tutelarci, ma giustificava il suo cliente affezionato. Ci ha chiesto di andarcene e ci ha preparato una doggy bag con dentro qualche pezzo di carne che avevamo ordinato. Ripensandoci, avremmo fatto bene a chiamare la polizia».

Fortunatamente, dopo ore di polemiche e incomprensioni, c’è stato un chiarimento, come comunicatoci da uno dei quattro ragazzi: “Tutto è stato chiarito e risolto tra me, e i miei amici e il ristorante, con tanto di scuse“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Peter Gallagher di Grey's Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO) - Peter Gallagher di Greys Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn - Gay.it

Peter Gallagher di Grey’s Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO)

Culture - Redazione 19.6.24

Hai già letto
queste storie?

priot pride 2024

PRIOT: sabato 1° giugno torna il “Pride Romano Indecoroso Oltre Tutto”

News - Redazione 21.5.24
J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

Nuova bufera su J.K. Rowling, accusata di negazionismo dell’Olocausto nei confronti delle persone trans

News - Federico Boni 15.3.24
aosta pride 2024, 12 ottobre

Aosta Pride 2024: il 12 ottobre

News - Redazione 15.1.24
New York, la fermata metro Christopher Street-Sheridan Square diventerà fermata Stonewall - Stonewall Inn - Gay.it

New York, la fermata metro Christopher Street-Sheridan Square diventerà fermata Stonewall

News - Redazione 11.6.24
Elly Schlein Partito Democratico Europee 2024

Il PD di Elly Schlein dica subito “Mai alleati di Giorgia Meloni nell’Unione Europea”

News - Giuliano Federico 10.6.24
giorgia-meloni-contestata-aosta

Arcigay Aosta contesta Giorgia Meloni in visita nel capoluogo valdostano: “Contro l’invisibilizzazione della nostra comunità”

News - Francesca Di Feo 1.2.24
Armenia LGBT

Cos’è la Gayropa: “Quasi tutti gli Europei sono gay, noi no!”, così parlano i giovani in Armenia

News - Redazione Milano 8.5.24
congo-legge-anti-lgbt

Congo, avanza una proposta di legge anti-LGBTIQ in chiave anti-Occidentale

News - Francesca Di Feo 31.5.24