Simona Baldassarre, l’eurodeputata leghista vs. Ursula von der Leyen: “Cerca i voti delle lobby gay”

Le solite insostenibili parole, ideologiche e stracolme di odio nei confronti della nostra comunità, che puntualmente seguono la linea del partito leghista a trazione sovranista ed estremista.

Simona Baldassarre, l'eurodeputata leghista vs. Ursula von der Leyen: "Cerca i voti delle lobby gay" - Simona Baldassarre - Gay.it
2 min. di lettura

“L’odio non va tollerato, l’odio è odio. Sii chi sei, ama chi vuoi, senza recriminazioni. In questo contesto, spingerò anche per il riconoscimento reciproco delle relazioni familiari nell’UE. Se sei genitore in un Paese, sei genitore in ogni Paese”. Così la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha ieri scosso l’Europarlamento, sottolineando come “essere sè stessi non è la vostra ideologia, è la vostra identità e nessuno potrà mai rubarvela”. Von der Leyen ha tuonato contro la Polonia di Duda, ribadendo come “le zone libere da LGBTQI sono zone libere dall’umanità. E non hanno posto nella nostra Unione”.

Parole che hanno raccolto consensi unanimi. O quasi. Simona Baldassarre, Eurodeputata della Lega di Matteo Salvini, ha infatti sparato a zero contro Ursula von der Leyen, che ricordiamo essere membro della CDU (Unione Cristiano Democratica) tedesca.

“In occasione del dibattito sullo Stato dell’Unione, la von der Leyen è uscita allo scoperto sulle priorità della Commissione: rafforzare i diritti Lgbtq e obbligo di riconoscere la genitorialità delle coppie omosessuali, nonostante il diritto di famiglia sia competenza esclusiva degli Stati Membri”, ha commentato Baldassarre. “Da Bruxelles stanno cercando di allungare la loro mano ideologica sui paesi dell’Unione. In cambio di una manciata di voti di qualche gruppo radical-chic e delle lobby arcobaleno, sono disposti a calpestare il diritto di pensare che ogni bambino abbia bisogno di una mamma e di un papà. Parla della costruzione di un’Unione di uguaglianza, ebbene questa si potrà avere soltanto guardando al modello di complementarietà tra uomo e donna e tornando a mettere la famiglia naturale al centro di ogni politica dell’Ue”.

Le solite aberranti parole, ideologiche e stracolme di odio nei confronti della nostra comunità, che puntualmente seguono la linea del partito leghista a trazione sovranista ed estremista. Tutt’altro commento è arrivato da Laura Boldrini, che ha applaudito la presidente UE per il suo “discorso di alto livello. Ha parlato della difesa dello Stato di diritto in tutti i paesi, del superamento della Convenzione di Dublino, del salario minimo, dell’ambiente, dei diritti delle persone LGBT, di combattere il razzismo e l’incitamento all’odio fondato sul genere e sull’orientamento sessuale”.

“Un discorso nel quale mi riconosco pienamente, nonostante io abbia una collocazione politica diversa dalla sua”, ha precisato l’ex presidente della Camera, oggi deputata Pd. “Un deputato tedesco di estrema destra l’ha interrotta e lei lo ha zittito dicendo: «Voi seminate odio». Mi domando come sia possibile, invece, che in Italia il partito che come quello della Presidente Von der Leyen è affiliato ai popolari europei, e cioè Forza Italia, con l’estrema destra ci vada a braccetto e ci faccia alleanze come in queste elezioni regionali. I moderati in Europa combattono e isolano l’estrema destra. In Italia si autodefiniscono moderati quelli che ci si alleano. Non c’è qualcosa che non va?”.

https://www.facebook.com/sr.baldassarre/photos/a.409437676279005/729897574233012/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

Leggere fa bene

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24
Menunni (FDI): "La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli" - VIDEO - Lavinia Mennuni - Gay.it

Menunni (FDI): “La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli” – VIDEO

News - Redazione 28.12.23
educazione affettiva educazione sessuale

Educazione all’affettività e alla sessualità nelle scuole definita “porcheria” dal leghista Sasso: bocciata dalla Camera

News - Redazione Milano 6.10.23
rischi sunak twitter

Regno Unito, Rishi Sunak vuole cestinare la legge contro le teorie riparative

News - Redazione 27.9.23
THE GENDER SPECTRUM COLLECTION

Regno Unito, transfobia in ospedale: donne trans bandite dai reparti femminili

Corpi - Redazione Milano 4.10.23
Bersani su Vannacci: "Se diamo dell’anormale a un gay, possiamo dare del cogli*ne a un generale?”. Il video è virale - bersani - Gay.it

Bersani su Vannacci: “Se diamo dell’anormale a un gay, possiamo dare del cogli*ne a un generale?”. Il video è virale

News - Redazione 4.9.23
Danilo Oscar Lancini, l'europarlamentare leghista contro spot con due papà: "Ma stiamo scherzando?" - VIDEO - Libenar - Gay.it

Danilo Oscar Lancini, l’europarlamentare leghista contro spot con due papà: “Ma stiamo scherzando?” – VIDEO

Culture - Redazione 12.2.24