Ursula von der Leyen, basta omotransfobia nell’UE: “L’odio è odio. Sii chi sei, ama chi vuoi, senza recriminazioni”

La presidente della Commissione europea ha poi minacciato il governo polacco: "Le zone libere da LGBTQI sono zone libere dall’umanità. E non hanno posto nella nostra Unione".

Ursula von der Leyen, basta omotransfobia nell'UE: "L’odio è odio. Sii chi sei, ama chi vuoi, senza recriminazioni” - Ursula von der Leyen - Gay.it
< 1 min. di lettura

Intervento attesissimo quello andato in scena questa mattina all’Europarlamento da parte di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea che ha tenuto il suo primo discorso sullo Stato dell’Europa, senza tralasciare i diritti LGBT. Anzi. Dinanzi ad una Polonia che discrimina le persone LGBT per volontà governativa, la Von der Leyen ha promesso la costruzione di un “un’Unione antirazzista”, per poi proporre di “allungare la lista dei crimini di incitamento all’odio, sia che si tratti di matrice razziale, di genere o di orientamento sessuale”. Un messaggio che il Governo italiano dovrà recepire nel minor tempo possibile, visto l’imminente ritorno del DDL Zan alla Camera dei Deputati.

“L’odio non va tollerato”, ha tuonato Von der Leyen, sottolineando come “essere se stessi non è la vostra ideologia, è la vostra identità e nessuno potrà mai rubarvela”, per poi colpire dura sul presidente polacco Duda: “Le zone libere da LGBTQI sono zone libere dall’umanità. E non hanno posto nella nostra Unione”. La presidente ha poi minacciato quei governi dichiaratamente omotransfobici, ribadendo come “i soldi del Bilancio europeo e del Recovery saranno spesi con le garanzie sullo stato di diritto. Questo non è negoziabile”.

“L’odio è odio. Sii chi sei, ama chi vuoi, senza recriminazioni. In questo contesto, spingerò anche per il riconoscimento reciproco delle relazioni familiari nell’UE. Se sei genitore in un Paese, sei genitore in ogni Paese”, ha concluso Ursula, 24 ore dopo la protesta di 32 eurodeputati che si sono vestiti di rainbow per dire basta all’omotransfobia del governo polacco.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

kosovo-diritti-lgbt

Kosovo, il cammino di un paese a maggioranza musulmana verso i diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 4.6.24
Roberto Menia di Fratelli d'Italia in Senato irride Macron: "Femmineo con pruriti muscolari" (VIDEO) - Roberto Menia di Fratelli dItalia in Senato irride Macron - Gay.it

Roberto Menia di Fratelli d’Italia in Senato irride Macron: “Femmineo con pruriti muscolari” (VIDEO)

News - Redazione 20.3.24
GPA reato universale, 2 emendamenti Lega per inasprire DDL Varchi. 10 anni di carcere e 2 milioni di euro di multa - Matteo Salvini e Roberto Vannacci - Gay.it

GPA reato universale, 2 emendamenti Lega per inasprire DDL Varchi. 10 anni di carcere e 2 milioni di euro di multa

News - Redazione 21.6.24
Marina Zela, Giuseppe Conte e Fabrizio Marrazzo - Movimento Cinque Stelle e Partito Gay LGBT

Elezioni Europee, il M5S non vuole candidare Marrazzo e Zela del Partito Gay LGBT, appello a Conte

News - Redazione Milano 22.4.24
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24
Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana - grassadonia - Gay.it

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana

News - Redazione 6.5.24
Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Roberto Vannacci

500.000 voti spediscono Roberto Vannacci in Europa, il generale eletto con la Lega

News - Redazione 10.6.24