Video

Stoccolma Pride 2020, ecco lo storico discorso della principessa Vittoria di Svezia – VIDEO

"Il Pride non è solo un evento estivo. È una celebrazione, è un promemoria dei progressi compiuti, ma anche di tutto ciò che resta ancora da fare. Questa è una responsabilità che condividiamo tutti", ha detto la 42enne principessa ereditaria di Svezia.

2 min. di lettura

Giornata di Pride sul web a Stoccolma, con l’attesissimo nonché storico discorso della principessa Vittoria di Svezia diventato finalmente realtà.

“A voi che festeggiate il Pride”, ha esordito la figlia maggiore di Carlo XVI Gustavo di Svezia e della regina consorte Silvia, per poi lasciarsi andare ad un lungo e appassionato saluto

 

In questo giorno, Stoccolma sarebbe di solito adornata con bandiere arcobaleno. Normalmente ci sarebbe un’atmosfera di festa, gioia e soprattutto orgoglio mentre la sfilata del Pride si fa strada attraverso la città. Quest’anno le cose sono diverse. Tuttavia, anche se non possiamo essere travolti dalla gioia della sfilata dello Stoccolma Pride, quest’anno possiamo almeno sperimentarla insieme proprio qui, on line. Forse ci sarà persino maggiore partecipazione. Lo spero veramente. Il Pride non è solo un evento estivo. È una celebrazione, ma è anche una manifestazione dei diritti umani. È serio e gioioso. È un promemoria dei progressi compiuti, ma anche di tutto ciò che resta ancora da fare. Questa è una responsabilità che condividiamo tutti. Tanto io quanto voi. Non dobbiamo tacere. Dobbiamo parlare a nome di coloro che non hanno il coraggio di parlare, per quelli a cui non è permesso e per quelli che non possono. Qui in Svezia e nei paesi nordici, abbiamo fatto molta strada per quanto riguarda i diritti LGBTQI. Ma ciò che diamo come assodato è impensabile in altre parti del mondo. In molti paesi, le relazioni omosessuali sono illegali. I giovani sono costretti a nascondere e negare il loro amore e la loro identità. Le persone LGBTQI sono perseguitate, molestate e persino imprigionate. Per me questo è assolutamente inconcepibile. Ma so che in questi paesi, quelli di voi che sono qui oggi sono importante fonte di ispirazione e di enorme supporto. Credo anche che questo Pride sia particolarmente decisivo in questo preciso momento storico, con la pandemia da coronavirus che ha lasciato così tanto in sospeso, facendo regredire in alcuni casi i progressi precedentemente conquistati. Allo stesso tempo, non dobbiamo dimenticare che anche qui in Svezia ci sono molte persone, giovani e meno giovani, che hanno paura di vivere apertamente la loro omosessualità. Ci sono famiglie e contesti in cui le opinioni delle persone LGBTQI sono ancora caratterizzate da pregiudizi e ignoranza. Se sei uno di quelli che non possono o non osano avere il coraggio di vivere la propria omosessualità, voglio solo che tu sappia una cosa: “Hai il diritto di essere esattamente quello che sei e ci sono molti di noi che ti sono vicini. Sono dietro di te”. E ora vorrei augurare a te e a tutti coloro che quest’anno lo celebreranno in modi diversi un meraviglioso, felice Pride!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Leggere fa bene

modena pride 2024, sabato 25 maggio

Modena Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 17.3.24
Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l'annuncio video: "Sarà memorabile" - roma pride - Gay.it

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l’annuncio video: “Sarà memorabile”

News - Redazione 7.12.23
pride dell'unione terre di castelli, sabato 8 giugno

Pride dell’Unione Terre di Castelli: sabato 8 giugno

News - Redazione 12.5.24
cosenza pride 2024, sabato 22 giugno

Cosenza Pride 2024: sabato 22 giugno 2024

News - Redazione 20.3.24
Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo” - ANNALISA MADRINA DEL ROMA PRIDE 2024 - Gay.it

Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo”

News - Redazione 28.3.24
human pride taranto, sabato 6 luglio

Human Pride Taranto: sabato 6 luglio

News - Redazione 8.5.24
resoconto parma pride 2024

In 5000 al Parma Pride: “La Costituzione non può essere carta straccia”

News - Gio Arcuri 21.5.24
tuscia pride 2024, 1 giugno a viterbo

Tuscia Pride 2024: a Viterbo sabato 1° giugno

News - Redazione 29.3.24