Tennessee, giudice boccia definitivamente la legge contro le drag: “È incostituzionale”

"Questa vittoria rappresenta un trionfo sull'odio. I nostri diritti sanciti dal primo emendamento sono stati oggi ribaditi come drag artist e artisti di teatro".

ascolta:
0:00
-
0:00
Tennessee, giudice boccia definitivamente la legge contro le drag: "È incostituzionale" - workhorse queen rupaul drag race - Gay.it
2 min. di lettura

Due mesi fa Thomas Parker, giudice federale nominato da Donald Trump, bloccò temporaneamente la contestatissima Senate Bill 3 del Tennessee, prima legge d’America a vietare gli spettacoli drag in luoghi pubblici, a protezione dei minori. Un’ingiunzione temporanea di 14 giorni successivamente estesa al 26 maggio e ora diventata ufficialmente definitiva.

Il 2 giugno Parker ha stralciato la legge in quanto “incostituzionalmente vaga e sostanzialmente eccessiva“. 70 pagine in cui il giudice federale ha motivato la follia cavalcata da simile legge, sottolineando come si applicherebbe “ai minori di tutte le età, senza fornire un giusto avviso di cosa sia proibito e incoraggiando la discriminazione”.

È sostanzialmente troppo ampia perché si possa applicare alla proprietà pubblica“, perché ovunque “potrebbe essere presente un minore“. Il giudice Parker ha criticato l’Assemblea Generale del Tennessee, perché “con noncuranza, se non intenzionalmente, ha approvato l’AEA con l’inappropriato scopo di attaccare ciò che è protetto dalla costituzione“. “La Corte rileva che il testo dell’AEA discrimina un certo punto di vista, impone sanzioni penali e copre un’area geografica virtualmente illimitata“, ha aggiunto Parker, entrato a gamba tesa in difesa del Primo Emendamento.

Friends of George, gruppo teatrale LGBTQ con sede a Memphis che aveva intentato causa contro la legge voluta dal governatore repubblicano William Byron Lee, ha così festeggiato la notizia: “Questa vittoria rappresenta un trionfo sull’odio. I nostri diritti sanciti dal primo emendamento sono stati oggi ribaditi come drag artist e artisti di teatro. È un momento che vale la pena celebrare mentre diamo il via al Pride Month, ma il nostro lavoro non è finito. L’assalto alla comunità LGBTQ+ continua in tutto il Paese attraverso leggi anti-trans, omofobiche e draconiane che cercano di mettere a tacere l’espressione e l’identità, rimarremo espliciti e vigili“.

In un’ulteriore dichiarazione, la presidente e amministratrice delegata di GLAAD, Sarah Kate Ellis, ha aggiunto: “Questa sentenza è un punto di svolta e non torneremo indietro. Ogni funzionario eletto anti-LGBTQ è consapevole che queste leggi prive di fondamento non reggeranno”.

Ma se la legge del Tenneesse è definitivamente naufragata, altri Stati hanno nel frattempo legiferato contro le drag queen, ovvero Texas, Alabama e Arizona. Cosa succederà nel resto d’America dopo la sentenza del giudice federale Thomas Parker?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
vladimir putin russia

Russia, il movimento LGBTQIA+ ufficialmente equiparato alle organizzazioni terroristiche

News - Redazione 22.3.24
Luca Paladini insultato da consigliere leghista in aula: "Pezzo di m*rda". Poi l'aula approva la mozione transfobica (VIDEO) - Luca Paladini - Gay.it

Luca Paladini insultato da consigliere leghista in aula: “Pezzo di m*rda”. Poi l’aula approva la mozione transfobica (VIDEO)

News - Redazione 8.5.24
Gabriel Attal

Gabriel Attal, luci e ombre del Primo Ministro francese gay che piace alla destra

News - Lorenzo Ottanelli 11.1.24
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24
Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di 'Stati Uniti d'Europa': "Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell'UE"" - Matteo Di Maio Europa - Gay.it

Europee 2024, intervista a Matteo Di Maio di ‘Stati Uniti d’Europa’: “Ong e associazioni LGBTI+ devono essere coinvolte nelle decisioni dell’UE””

News - Federico Boni 21.5.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24