Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

Il preside ha definito l'arte drag come “misoginia derisoria, divisiva e demoralizzante”, paragonandola al blackface.

ascolta:
0:00
-
0:00
Boise Pride Festival Drag Show Gay.it
Il Boise Pride Festival ha dovuto cancellare il Drag Show per bambini
2 min. di lettura

Gli studenti LGBTQ+ della West Texas A&M University hanno chiesto alla Corte Suprema di fornire un “intervento immediato” che consentirebbe a tutti loro di tenere uno spettacolo di beneficenza all’interno del campus il prossimo 22 marzo. Il preside dell’università Walter Wendler ha infatti cancellato tutte le esibizioni drag lo scorso anno, dopo aver definito il drag come una forma d’arte misogina simile al blackface. A detta degli studenti quel divieto ha violato il loro diritto alla libertà di parola.

Solo questa Corte può fermare la continua violazione di due delle tutele più fondamentali del Primo Emendamento: le barriere contro la restrizione preventiva e la censura basata sui punti di vista”, si legge in una lettera presentata alla Corte dalla Foundation for Individual Rights and Expression (FIRE), gruppo no-profit per la libertà di parola che rappresenta legalmente Spectrum WT, un’organizzazione LGBTQ+ guidata dagli studenti.

“Questa decisione è un promemoria tanto necessario del fatto che i texani queer esistono e che meritiamo di essere ascoltati dai nostri legislatori”.

Il FIRE ha intentato una causa federale contro l’università circa un anno fa, dopo che Wendler aveva inviato una lettera a studenti, docenti e personale scolastico annunciando l’annullamento della raccolta fondi drag di Spectrum WT per il Trevor Project, un’organizzazione di prevenzione al suicidio per giovani queer. Wendler definì il drag “misoginia derisoria, divisiva e demoralizzante” e lo paragonò al blackface.

Nessuna quantità di fantasiosi giochi di gambe retorici o di parole sfugge al fatto che gli spettacoli drag denigrano e umiliano le donne, nonostante i loro obiettivi nobili“, scrisse Wendler nella sua lettera del 2023. “Un innocuo spettacolo di drag queen? Non è possibile. Non condonerò la sminuizione di alcun gruppo a scapito di gesti impertinenti verso un altro gruppo per qualsiasi motivo, anche quando la legge del Paese sembra richiederlo”.

Nel settembre 2023, un giudice del tribunale distrettuale del Texas ha rigettato l’ingiunzione preliminare presentata dagli studenti, respingendo una richiesta di risarcimento danni contro Wendler. Il mese successivo FIRE ha presentato ricorso contro tale decisione alla Corte d’Appello della Quinta Circoscrizione. Tuttavia, lo scorso febbraio, la Corte d’Appello si è rifiutata di dare seguito al ricorso. FIRE e Spectrum WT si sono così ora affidati alla Corte Suprema.

In una dichiarazione del 24 marzo 2023, FIRE aveva osservato come Wendler avesse violato il Primo Emendamento nonché una legge sulla libertà di parola nei campus del 2020, che afferma esplicitamente: “L’università non può intraprendere azioni contro un’organizzazione studentesca o negare all’organizzazione qualsiasi beneficio generalmente disponibile per altre organizzazioni studentesche dell’Ateneo sulla base di un punto di vista politico, religioso, filosofico, ideologico o accademico espresso dall’organizzazione o di qualsiasi attività espressiva dell’organizzazione. I presidenti dei college non possono mettere a tacere gli studenti semplicemente perché non sono d’accordo con la loro espressione”, ha precisato l’avvocato del FIRE Adam Steinbaugh. “Il Primo Emendamento protegge la libertà di parola degli studenti, sia che si tratti di riunirsi nel campus per studiare la Bibbia, di ospitare un oratore politico dalla lingua appuntita o di organizzare uno spettacolo di beneficenza”.

Non è chiaro se la Corte Suprema emetterà un’azione di emergenza. A novembre, l’alta Corte a maggioranza repubblicana si è rifiutata di esaminare un caso che avrebbe ripristinato la legge anti-drag della Florida, dopo che un tribunale di grado inferiore l’aveva bloccata. Lo scorso settembre, un giudice federale ha annullato il divieto agli spettacoli drag del Texas, definendolo “una restrizione incostituzionale alla libertà di parola”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Drag Me Up, torna a Roma il festival drag, di performing art e arti queer - drag me up - Gay.it

Drag Me Up, torna a Roma il festival drag, di performing art e arti queer

News - Redazione 28.11.23
casa arcobaleno

Dipinge la casa arcobaleno per le sue figlie e per rispondere al vicino omofobo

News - Redazione Milano 27.11.23
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
Intervista a Lina Galore, vincitrice di Drag Race Italia - Sessp 13 - Gay.it

Intervista a Lina Galore, vincitrice di Drag Race Italia

News - Federico Colombo 29.12.23
stati-uniti-bridget-christian-ziegler-violenza-sessuale

Stati Uniti, accusato di violenza sessuale il marito di Bridget Ziegler, leader del collettivo conservatore “Moms for Liberty”

News - Francesca Di Feo 4.12.23
stati-uniti-la-bandiera-pride-di-nuovo-bandita-dalle-sedi-ufficiali-del-governo

Stati Uniti, la bandiera Pride di nuovo bandita dalle sedi ufficiali del governo

News - Francesca Di Feo 22.3.24
terapie di conversione terapie riparative

Negli USA oltre 1.300 “terapisti della conversione” torturano ancora le persone LGBT+, nonostante i divieti

News - Federico Boni 15.12.23
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24