Torino, tre minorenni fanno irruzione nella sede di CasArcobaleno urlando insulti omobitransfobici durante una proiezione cinematografica

"Verso quale deriva sta andando il nostro paese?"

ascolta:
0:00
-
0:00
torino-casarcobaleno-aggressione
2 min. di lettura

Giovanissimi, “avranno avuto tra i tredici e i quattordici anni”, i protagonisti dell’ennesimo episodio di omobitransfobia di quest’anno, accaduto alla sede di CasArcobaleno a Torino lo scorso venerdì 6 ottobre.

Tre ragazzi, tutti minorenni, hanno fatto irruzione durante la proiezione del film “Beyto” – organizzata da Arcigay Torino. Poi il caos, con urla e insulti omobitransfobici verso i presenti.  

Malgrado l’immediato intervento da parte dei volontari dell’associazione, i tre giovani aggressori hanno ostinatamente rifiutato di lasciare i locali per diversi minuti. Alla fine, è stata necessaria la collaborazione di tutto il pubblico presente in sala per far allontanare i ragazzi e ristabilire l’ordine.

Nessuna aggressione fisica, fortunatamente, ma l’ennesimo campanello d’allarme a porre l’attenzione sull’effetto delle politiche governative ostili alla comunità, che legittimano una fetta della popolazione a riversare il proprio odio su quello che oggi è il “nemico” da reprimere e combattere.

Specialmente considerando la giovane età dei protagonisti, ci troviamo di fronte a una situazione gravissima, impossibile da arginare a causa dell’assenza di un quadro normativo sui reati d’odio omobitransfobici, e ulteriormente accentuata da chi definisce l’educazione all’affettività e alla sessualità nelle scuole una “porcheria”. 

Non possiamo non pensare che ciò che fa sentire legittimati tre giovani ad aggredire un gruppo di persone durante un evento culturale e aggregativo sia anche e soprattutto il clima di odio generato dall’attuale classe politica che invece di promuovere una cultura della non violenza si pone in contrasto alla comunità LGBTQIA+. – sottolinea Serena Graneri, presidente di Arcigay TorinoQuesto increscioso episodio di violenza deve spingere le persone a pensare verso quale deriva sta andando il nostro paese e cosa sarebbe potuto succedere se invece di esserci un gruppo coeso di persone, ieri sera ci fosse stata meno gente e meno pronta a reagire. Oggi più che mai è importante resistere e lavorare per garantire degli spazi sicuri e inclusivi e per evitare che quello che è accaduto possa ripetersi.

Sulla questione è intervenuta anche la Consigliera della settima circoscrizione di Torino, Ilaria Genovese:

Abbiamo subito scritto una mozione sul tema, invitando il presidente a condannare l’episodio, esprimere pubblicamente solidarietà ad Arcigay, allo staff di CasArcobaleno e a tutte le persone presenti, nonché a proseguire sul piano politico e cultirale l’opera di contrasto al crescente clima di odio e discriminazione contro ogni azione che, in aperta violazione dei valori costituzionali, utilizzi metodi e forme violente e non rispettose della persona”.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Arcigay Torino (@arcigaytorino)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24

Continua a leggere

Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
Gardaland, licenziato il manager che chiamava "principessa" il dipendente gay - Gardaland - Gay.it

Gardaland, licenziato il manager che chiamava “principessa” il dipendente gay

News - Redazione 5.10.23
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23