La Tunisia vieta i test anali obbligatori per gli omosessuali

Lo ha deciso il Consiglio Nazionale dei Medici.

La Tunisia vieta i test anali obbligatori per gli omosessuali - tunisia - Gay.it
2 min. di lettura

La Tunisia ha finalmente vietato l’esame medico forzato per verificare l’omosessualità. Lo ha deciso il Consiglio Nazionale dei Medici: da oggi i dottori saranno obbligati ad informare “il sospetto gay” che avrà quindi il diritto di rifiutare il test anale. Secondo Human Right Watch si tratta di un passo avanti coraggioso e importante.

I medici tunisini – ha detto a The Independent Neela Ghoshal, ricercatrice per Hrw – hanno fatto un annuncio determinante ma perché la pratica cessi del tutto la polizia dovrebbe smettere di ordinare i test e i tribunali dovrebbero rifiutarsi di ammetterli come elemento di prova. In questa situazione l’accusato potrebbe sentirsi obbligato a sottoporsi all’esame”.

Le relazioni omosessuali sono vietate in Tunisia: le forze dell’ordine richiedono l’esame medico per chi è sospettato di omosessualità da almeno nove anni. Per le associazioni LGBT la decisione del Consiglio dei Medici non è abbastanza: “I test anali non sono etici e non c’è nessuna sicurezza sull’attendibilità del risultato sia che una persona dia o non dia il consenso – dice all’Independent Peter Thatchell In tutto il mondo sono condannati dalle associazioni mediche“.

Lo scorso 10 marzo due uomini sono stati condannati a 8 mesi di prigione perché sospettati di essere gay. I due hanno passato il test ma questo non ha evitato loro la sentenza. Non si tratta, tra l’altro, di un caso isolato (Human Rights Watch ha documentato ad esempio una serie di abusi avvenuti nel 2015).

Mi sono tolto i pantaloni – è una delle testimonianze date alla Ong – e il medico mi ha infilato un dito nell’ano e mi ha chiesto se ha andava tutto bene. Gli ho detto di no. Ma lui ha continuato. Ha preso un tubo e lo ha inserito per vedere se trovava del liquido seminale. Mi sono sentito come un animale, come se nessuno avesse rispetto per me. È stato come se fossi stato violentato“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gedeone lo stilita 13.4.17 - 23:28

E noi che ci lamentiamo di adinolfi!

Avatar
Jezekael 13.4.17 - 21:58

sarebbe bello sapere in cosa consistevano questi "test anali"....perchè fino a prova contraria non è tecnicamente possibile stabilire se un orifizio anale ha subito forme di penetrazione. Sempre che non ti faccia impalare in maniera sistematica da un elefante o da un cavallo... ovviamente.

Trending

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Karla Sofía Gascón denuncia Marion Maréchal Le Pen per insulti transfobici dopo il trionfo a Cannes 2024 - Karla Sofia Gascon denuncia Marion Marechal Le Pen per insulti transfobici dopo il trionfo a Cannes 2024 - Gay.it

Karla Sofía Gascón denuncia Marion Maréchal Le Pen per insulti transfobici dopo il trionfo a Cannes 2024

Culture - Redazione 31.5.24
ghana-legge-anti-lgbt-ghana

Ghana, legge anti-gay, parla un attivista LGBTI: “La comunità viene già perseguitata, ma abbiamo una speranza”

News - Francesca Di Feo 12.3.24
Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24
roma-svastica-locandina-manifestazione-trans

Roma, svastica sulla locandina della manifestazione trans* del 18 maggio

News - Francesca Di Feo 14.5.24
Brenda Biya, dopo il coming out la figlia del presidente del Camerun si augura che la legge omofoba possa essere abolita - Brenda Biya - Gay.it

Brenda Biya, dopo il coming out la figlia del presidente del Camerun si augura che la legge omofoba possa essere abolita

News - Redazione 11.7.24
kenya-divieto-incitamento-violenza-lgbt

Kenya, la Corte Suprema vieta l’incitamento alla violenza contro la comunità LGBTQIA+. Ma è solo una misura temporanea

News - Francesca Di Feo 3.5.24
nigeria-kito-app-dating

Nigeria, l’orrenda pratica del “kito”: bande omofobe attirano uomini gay sulle app di dating per “punirli” e ricattarli

News - Francesca Di Feo 3.5.24