UNIVERSO PORNOGAY

Su Internet o in edicola. Pornografia cartacea o telematica. Chi vince? Che prezzi si pagano?

UNIVERSO PORNOGAY - sessoglobale 2 - Gay.it
3 min. di lettura

L’universo pornogay su internet è una miniera inesauribile, piena di sorprese. Si trova di tutto, cose stuzzicanti, fregature, possibili contatti, basta partire da un qualsiasi motore di ricerca. O conoscere un percorso.

UNIVERSO PORNOGAY - pornogay01 - Gay.it

Se navigate a caso le truffe sono in agguato. Siti con immagini e filmini a pagamento (fate attenzione, a volte sono una vera fregatura, voi cliccate, fate un download senza pensarci e scaricate un programmino abilissimo a infilarsi nel vostro computer anche se annullate l’operazione e vi trovate collegati con una sperduta località delle Isole Vergini, spendete 10 euro al secondo per vedere un pene vigoroso di un modello di Malibù che entra ed esce dalla bocca di un baffuto di mezza età). Sui motori di ricerca molti siti vengono definiti "GRATIS" ma non è vero, al massimo offrono un rapido assaggio gratuito. Si entra dove c’è scritto "guest", si guardano immagini veramente poco esplicite, qualche bel ragazzone ma niente di più. Per le cose piccanti, per quelle veramente "hot", o si tira fuori la carta di credito per diventare "member" (metaforico, no?) o si scarica qualche programma-trappola. Però se si è accorti, on line si possono trovare cose carine, capaci di rallegrare serate solitarie o di coppia. Qualche sito libero con foto appetibili, newsgroup di amatori che mettono a disposizione gradevole materiale casereccio (tipo interni di case, letti con due uomini con la mascherina che si leccano e scopano, il tutto con quel sapore domestico e ruspante che può essere molto eccitante ed è la vera scoperta della pornografia contemporanea).

UNIVERSO PORNOGAY - pornogay02 - Gay.it

E poi ci sono le chat e le videochat, che possono servire per due chiacchiere, per incontri, o per fare cybersex. La parte interessante della pornografia gay su internet ha a che vedere con la riservatezza. Non si deve accumulare materiale da nascondere in qualche cassetto, basta sedersi, accarezzare il mouse, iniziare a navigare. Non ci sono interferenze, è possibile serbare l’anonimato, per avere una e-mail fittizia bastano pochi minuti, mentre una casella postale, necessaria per gli annunci sulle riviste cartacee specializzate, richiede più impegno e fatica.

Internet è un grande lunapark e i siti pornogay eccitanti e gratuiti sono un albero della cuccagna a disposizione. Non è difficile fare un po’ di esperienza, scaricare piccoli film, vedere belle immagini, scorrere annunci molto molto espliciti. Ma non credo che tutto questo possa sostituire la produzione pornogay cartacea. Le riviste, le videocassette. Intanto c’è un piacere sottile, c’è il senso del proibito e della sfida a scendere in edicola, magari in quella notturna (ce n’è una in ogni città), a guardare le immagini esposte nell’angolo più nascosto, a domandare a bassa voce la rivista preferita o a chiedere un film dal titolo inequivocabile ("anal gay", "bocche di uomini vogliosi", e cose simili).

UNIVERSO PORNOGAY - pornogay03 - Gay.it

Un amico mi ha confessato che non rinuncerebbe mai a quel brivido, a quel sottile piacere quando avvolge la rivista e la infila sotto la giacca, prima di rientrare e infilarsi a letto per sfogliarla insieme al suo compagno, pur non disdegnando certi newsgroup particolari e un paio di siti gratuiti pieni di foto di ragazzi aitanti e muscolosi. In realtà, la dimensione cartacea è speciale. Non può venire sostituita, non è accaduto per il libro (il fallimento degli e-book lo dimostra), non accade per le riviste di argomento generale o per i giornali (che hanno la versione on-line che si integra e completa quella cartacea ma non la sostituisce) e non può avvenire nemmeno per la pornografia. Sono possibili relazioni, "sinergie", come si dice. L’importante è che tutto avvenga all’insegna del sano piacere di cui possono e vogliono fruire gli adulti consenzienti. Che la fruizione delle immagini pornografiche avvenga all’insegna del divertimento, sdrammatizzando film e immagini che, alla lunga, possono diventare anche terribilmente noiose. Dipende da noi, da come siamo in grado di fruirne, dalle nostre teste. Come per tutto, in fondo, la pornografia gay non fa eccezione.

di Francesca Mazzucato

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Continua a leggere

dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 29.1.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 10.4.24
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24