Venezia 2023, causa sciopero attori salta Challengers di Guadagnino. Apre Comandante di De Angelis

L'attesissimo film con Zendaya, Josh O’Connor e Mike Faist è slittato al 26 aprile 2024. Hollywood paralizzata.

ascolta:
0:00
-
0:00
Venezia 2023, causa sciopero attori salta Challengers di Guadagnino. Apre Comandante di De Angelis - COMANDANTE Actor Pierfrancesco Favino Credits Enrico De Luigi - Gay.it
2 min. di lettura

Venezia 2023, causa sciopero attori salta Challengers di Guadagnino. Apre Comandante di De Angelis - COMANDANTE Official still Credits Enrico De Luigi - Gay.it

Quello che non era riuscito al Covid-19, ovvero frenare i film americani dallo sbarcare alla Mostra del Cinema di Venezia, riuscirà allo sciopero degli sceneggiatori che da una settimana sta paralizzando Hollywood. Challengers, il film di Luca Guadagnino precedentemente annunciato come titolo di apertura, non parteciperà all’80esima Mostra del Cinema a seguito delle decisioni assunte dalla produzione. Il film con Zendaya, Josh O’Connor e Mike Faist uscirà il 26 aprile 2024.

Causa sciopero contro le major gli attori non possono neanche promuovere i film già realizzati, con l’ovvia conseguenza di una più che probabile pioggia di slittamenti.

Venezia 2023, causa sciopero attori salta Challengers di Guadagnino. Apre Comandante di De Angelis - Challengers - Gay.it

Al posto di Challengers sarà un film italiano ad aprire il Festival, ovvero Comandante di Edoardo De Angelis, con Pierfrancesco Favino mattatore.

“Nel quadro di un film d’epoca, risultato di un importante investimento produttivo del cinema italiano, l’opera di Edoardo De Angelis risuona di non ambigui echi contemporanei – dichiara il Direttore Alberto BarberaIl racconto dell’autentica vicenda del Comandante Salvatore Todaro che salvò la vita ai marinai sopravvissuti all’affondamento del mercantile nemico – mettendo a repentaglio la sicurezza del proprio sommergibile e dei suoi uomini – risulta come un forte richiamo all’esigenza di anteporre i valori dell’etica e della solidarietà umana alla logica brutale dei protocolli militari. Ringrazio l’autore, i produttori Nicola Giuliano e Pierpaolo Verga, e Paolo del Brocco di Rai Cinema per aver accettato il nostro invito a inaugurare l’80^ Mostra del Cinema della Biennale di Venezia”.

Aprire l’80. edizione della Mostra del Cinema è per noi un grande onore per il quale ringraziamo il direttore Barbera – dichiara Edoardo De AngelisComandante è un film che parla di forza e Salvatore Todaro ne incarna la sua forma sublime: combattere il nemico senza dimenticare mai la sua natura di essere umano. Pronto a sconfiggerlo ma anche a prestargli soccorso per salvarne la vita come prescritto dalla legge del mare. Perché così si è sempre fatto e sempre si farà”.

Comandante, diretto da Edoardo De Angelis, è scritto da Sandro Veronesi e Edoardo De Angelis.

Il film è ambientato all’inizio della Seconda guerra mondiale. Salvatore Todaro comanda il sommergibile Cappellini della Regia Marina. Nell’ottobre del 1940, mentre naviga in Atlantico, nel buio della notte affronta un mercantile armato che viaggia a luci spente e lo affonda a colpi di cannone. Ed è a questo punto che il Comandante prende una decisione destinata a fare la storia: salvare i 26 naufraghi belgi condannati ad affogare in mezzo all’oceano per sbarcarli nel porto sicuro più vicino, come previsto dalla legge del mare. Per accoglierli a bordo è costretto a navigare in emersione per tre giorni, rendendosi visibile alle forze nemiche e mettendo a repentaglio la sua vita e quella dei suoi uomini.

Il programma  ufficiale dell’80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia verrà presentato nei prossimi giorni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

I film LGBTQIA+ della settimana 13/19 novembre tra tv generalista e streaming - I film LGBTQIA della settimana 1319 novembre tra tv generalista e streaming - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 13/19 novembre tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 13.11.23
Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: "Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure" - Nuovo Olimpo di Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: “Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure”

Cinema - Federico Boni 22.10.23
amanda Bynes in she's the man

She’s The Man è ancora un (inconsapevole) classico queer del cinema

Cinema - Riccardo Conte 22.11.23
La Petite, arriva in Italia il film sulla GPA: "Divieti imposti in nome di una morale senza sfumature" - La Petite cover - Gay.it

La Petite, arriva in Italia il film sulla GPA: “Divieti imposti in nome di una morale senza sfumature”

Cinema - Redazione 17.1.24
I 15 film LGBTQIA+ più attesi del 2024 - Film lgbtqia 2024 - Gay.it

I 15 film LGBTQIA+ più attesi del 2024

Cinema - Federico Boni 6.12.23
damiano gavino nudo andrea di luigi nuovo olimpo cover

Nuovo Olimpo, nudo integrale di Damiano Gavino e Andrea Di Luigi, a Ozpetek avevano detto “saranno c…. tuoi”

Cinema - Redazione Milano 1.11.23
Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos, 1° trailer italiano del nuovo film con Emma Stone e Hunter Schafer - Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos 2 - Gay.it

Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos, 1° trailer italiano del nuovo film con Emma Stone e Hunter Schafer

Cinema - Redazione 27.3.24
Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei - All of Us Strangers (VIDEO) - All of Us Strangers - Gay.it

Paul Mescal e la scena di sesso orale con Andrew Scott in Estranei – All of Us Strangers (VIDEO)

Cinema - Redazione 26.1.24