Zendaya

Tra le attrici più amate, in voga e seguite del momento, Zendaya ha raccolto un seguito di fan e di consensi incredibile, diventando uno dei nomi più richiesti di Hollywood. Iconica e glamour, anche la sua relazione con il collega Tom Holland è amatissima dai fan.

Zendaya: la carriera da Disney Channel alla Marvel

Zendaya Maree Stoermer Coleman, conosciuta semplicemente come Zendaya, nasce a Oakland, in California, il 1 settembre 1996. Sin da piccola si afferma come un’attrice versatile e si cimenta nella recitazione e nel canto. Dopo gli inizi a teatro, dove prende parte a diverse produzioni delle opere di Shakespeare, fa il suo debutto nel mondo televisivo e cinematografico grazie a Disney Channel.

È infatti la protagonista di diversi titoli Disney, tra film e serie tv, pensati per il piccolo schermo a partire dal 2010. Tra questi i più famosi sono A tutto ritmo e Nemici per la pelle. Sempre sotto l’egida Disney iniziano ad uscire i suoi primi singoli, alcuni in collaborazione con un’altra star di Disney Channel, Bella Thorne. Contemporaneamente, porta avanti la sua carriera da modella come volto di Old Navy.

Nel 2012 firma un contratto discografico con la Hollywood Records, escono alcuni singoli ma, per cause mai specificate, l’album in studio a cui stava lavorando non ha mai visto la luce. I primi album arrivano solo più avanti, quando Replay segna il suo debutto ufficiale nel mondo della musica.

Nel 2013 è anche tra le concorrenti più amate della versione americana di Ballando con le stelle, dove si classifica al secondo posto.

Le serie Disney Channel del 2014, La nuova vita di Zoey e K.C. Agente segreto, sono quelle che la affermano a livello mondiale come attrice, mostrandone il talento che viene notato anche a livelli più alti.

Nel 2016 Zendaya è tra le protagoniste del visual per l’album Lemonade di Beyoncé per poi iniziare la sua avventura come attrice più impegnata, entrando a far parte del roaster di attori del Marvel Cinematic Universe. Nel 2017 fa il suo debutto nell’universo Marvel con Spider-Man: Homecoming e lo stesso anno si cimenta nel musical The Greatest Showman con Hugh Jackman e Zac Efron.

È la sua consacrazione ad attrice di tutto rispetto, e da lì i ruoli che le vengono offerti sono decisamente più impegnati. Parallelamente alla sua partecipazione ai film Marvel, Zendaya diventa Rue nella serie ormai cult Euphoria targata HBO e, durante la pandemia, gira Malcolm & Marie.

Zendaya arriva anche a sfilare sul red carpet della Festa del Cinema di Venezia grazie a Denis Villeneuve e il suo Dune, dove recita accanto a Timothée Chalamet. L’attrice sarà protagonista molto più presente nel secondo capitolo, Dune II, che non ha però ancora una data d’uscita.

Zendaya: vita privata e fidanzato dell’attrice

Zendaya non fa parte della comunità LGBTQIA+ e si definisce eterosessuale. Tuttavia, viene considerata un’alleata per essere sempre stata vicina alle lotte della comunità ed essersi schierata più volte contro le legislazioni anti-LGBT.

Molto riservata riguardo la sua vita privata, ha però fatto felici i fan quando ha reso pubblica la sua relazione con il fidanzato, l’attore Tom Holland. L’amore tra i due sarebbe sbocciato tra i vari set dei film di Spider-man.