Il rum Cabana vendutissimo tra i gay

di

Una marca di rum è balzata in alto nelle vendite dopo che si era diffusa nella comunità omosessuale.

911 0

I fabbricanti del rum Cabana Boy negli Stati Uniti hanno riferito che i consumatori gay hanno fatto aumentare le vendite del liquore e lo hanno reso rapidamente uno dei rum più venduti. Lo riferisce l’Associated Press.

Paul Coulombe, funzionario capo della White Rock Distilleries, ha detto all’AP di essere sorpreso che il prodotto della sua compagnia fosse popolare presso la comunità omosessuale.

"Suppongo che ciò che attrae le donne, attrae i gay", ha detto.

Il rum Cabana Boys viene venduto in bottiglie color pastello, con etichette che presentano ragazzoni muscolosi che accompagnano donne su una spiaggia. Secondo la White Rock, il packaging era stato disegnato per attirare le donne.

Poco dopo il lancio del marchio, comunque, i commercianti all’ingrosso hanno cominciato a fare domande sugli intenti della campagna.

"Quando facevo una presentazione ai distributori della Florida, di New York o della California, il loro primo commento era ‘Stai corteggiando la comunità gay’ – dice Coulombe – Noi dicevamo ‘No, non è così’. Quando abbiamo progettato il marchio, non mi era mai passato per la testa".

IL produttore, comunque, da allora ha deciso di assumere un’agenzia di marketing per promuovere il marchio nella comunità omosessuale. Coulombe crede che le vendite tra i consumatori gay abbiano incrementato del 10% le vendite complessive del prodotto, anche se le cifre esatte non sono disponibili.

di Gay.com

Leggi   Fondatore di "Twinks for Trump" arrestato durante un discorso razzista
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...