New Orleans: la Louisiana vieta i matrimoni gay

di

Gli elettori della Louisiana hanno approvato a gran maggioranza un emendamento alla costituzione dello stato per vietare i matrimoni omosessuali e le unioni civili.

NEW ORLEANS – Gli elettori della Louisiana hanno approvato a gran maggioranza un emendamento alla costituzione dello stato per vietare i matrimoni omosessuali e le unioni civili.
Con l’80% dei seggi scrutinati, l’emendamento è passato con il 79% dei voti. SOlo a New Orleans, sede di una comunità gay politicamente forte, la comeptizione si è fatta più stretta: qui sembra che una piccola maggioranza di voti si opponessero al provvedimento.

Leggi   Il direttore della comunicazione di Trump segue su Twitter un pornoattore gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...