TUTTO IL FUMETTO GAY!

di

A Milano un incontro internazionale sui gay-comics

1037 0

Lo sapete qual’è stata una delle prima riviste ad affrontare apertamente il discorso relativo ai fumetti a tematica gay? Si chiama "Mondo Naif", è un trimestrale per le sole fumetterie edito dalla Kappa Edizioni, e, nei numeri 1, 2 e 5, aveva presentato a puntate, "Pazzo di te" (per saperne di più clicca qui).

Fino a qualche anno fa proporre una rubrica incentrata sui fumetti a tematica gay e lesbica, a cadenza pressochè settimanale, avrebbe voluto dire raschiare il fondo del barile dopo pochi mesi. Per qualche strano motivo, invece, l’attenzione rivolta a questo tipo di spunti narrativi negli ultimi tempi è aumentata, e con essa il riscontro di pubblico, che sembra crescere lentamente ma costantemente. Tutto questo è dovuto a una maggiore apertura mentale da parte di pubblico ed editori nei confronti di una realtà che, proprio perchè taciuta a lungo, si sta rivelando ricca di potenzialità e idee ancora inespresse.

Ora "Mondo Naif", come promesso, sta continuando con la sua politica gay-friendly, e negli ultimi numeri abbiamo potuto vedere la serializzazione di "Cuori in affitto" (che dovrebbe essere raccolto in volume con alcune tavole inedite l’anno prossimo), ovvero il seguito di "Pazzo di te".

Come ci aveva anticipato Massimiliano De Giovanni (clicca qui per l’intervista esclusiva), in questa nuova parte della vicenda il cerchio si stringe attorno ai sentimenti che legano (consapevolmente e inconsapevolmente) i vari personaggi, e fra gelosie e nuovi amori, Enrico troverà il coraggio di dichiararsi a Matteo, anche perché ora che i due vivono sotto lo stesso tetto (assieme all’amica Veronica), non possono più evitarsi e nemmeno il ritorno di Francesca può impedire lo svolgersi degli eventi.

Piccola nota a margine: seguendo le vicende dei quattro ragazzi bolognesi, non si può fare a meno di notare come gli sfondi del fumetto siano presi dalla Bologna reale, con tanto di vie, portici, chiese e Cassero (sede storica dell’Arcigay) perfettamente riconoscibili, il che dà alla storia un tono molto credibile e "quotidiano".

In ogni caso su "Mondo Naif" ha trovato spazio anche un racconto scritto da Matteo B. Bianchi (incentrato su un supereroe gay), mentre è in corso di pubblicazione "Take Away", ovvero la storia del giovane Wong, il cui sogno è diventare un ragazzo padre, e che nel frattempo fa marchette nelle saune gay di Hong Kong.

La Kappa Edizioni ha annunciato anche l’uscita del secondo volume di Kizuna (clicca qui), in occasione dell’annuale Comiconvetion, che si terrà al Quark Hotel in Via Lampedusa 11/A a Milano, in contemporanea con un altro mini-evento a cui tutti gli appassionati di fumetti gay non dovrebbero mancare. A partire dalle 18.00 di sabato 22 settembre, infatti, nei locali dell’After Line (Via Sammartini 25 – Milano) si terrà un incontro-dibattito sul tema degli shonen-ai e dei fumetti gay in generale.

Verranno inoltre esposte illustrazioni a colori e tavole di fumetti di autrici professioniste nordamericane (Donna Barr, Colleen Doran, Abby Denson, Pluto, Terrie Smith, Tammy Lee, Mirai), giapponesi (Kagurazaka Hanko, Meiji Kanako, Tori Maia, Misawa Mariko, Kazumi Mori, Endoh Risawo, Yamada Sachiko, riho), nonché opere di autrici ed autori italiani, professionisti ed esordienti (Claudia Lombardi e Barbara Apostolico, Anastasia Licandro e Ida Belogi, Max Basili, Dany&Dany, Xel, Zel).

Saranno proiettati in anteprima i nuovi home video a tema "alternativo" importati da Yamato ("Kimera" e "Fake") e verrà presentato un nuovo trimestrale antologico, dal titolo "Boy+Boy", che proporrà storie "a tema" realizzate da autori italiani. Un’incontro del genere si era tenuto anche l’anno scorso (clicca qui per il reportage), e se il riscontro sarà positivo anche questa volta non è da escludere che possa diventare un appuntamento fisso, che faccia il punto su di una situazione in continua evoluzione.

Abbiamo parlato di

"Mondo Naif", Trimestrale, Kappa Edizioni (e-mail info@kappanet.it), £ 12000 €6,20, reperibile in fumetteria o presso la casa editrice.

di Valeriano Elfodiluce

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...