25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano

Da stasera al 31 maggio la cinekermesse diretta da Giampaolo Marzi celebra le nozze d'argento col cinema queer. In apertura la stilosa commedia glam "Les amours imaginaires" del canadese Xavier Dolan.

25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano - Gay.it
4 min. di lettura

25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano - Gay.it

Bello e ribelle, il Festival Mix. Pronto a festeggiare alla grande stasera al Teatro Strehler le nozze d’argento con lo schermo, ‘silver’ anch’esso, ossia venticinque gloriosi anni di cinescoperte queer, rivelazioni di autori ormai cult quali Sébastien Lifshitz e Bruce Labruce, interessanti percorsi interculturali di ricerca attraverso altre arti come musica e letteratura, in continua metamorfosi: un lungo viaggio iniziato nel 1986 grazie al comitato provinciale CIG Arcigay Milano per dare visibilità a film con tematiche glbt e diventato un irrinunciabile appuntamento di rilievo internazionale grazie alla guida sicura del direttore Giampaolo Marzi.
Sarà davvero imperdibile quest’edizione deluxe il cui momento clou vedrà la premiazione dell’ineffabile Franca Valeri, attivissima come non mai, ultima vera paladina della causa glbt, che sarà incoronata nella serata di sabato 28 maggio "Queen of Comedy 2011". L’icona pop anni ’80 Ivana Spagna è stata invece scelta come "Queen of Music" (verrà premiata domenica sera) e allo Strehler presenterà il suo ultimo libro intitolato "Quasi una confessione".

25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano - Gay.it

Sfavillante apertura, stasera alle 21, con la prima visione italiana dell’attesa commedia glam "Les amours imaginaires" di Xavier Dolan, piccolo prodigio canadese ventiduenne in grado di dettare legge nell’immaginario modaiolo queer – il ritorno dello spesso occhiale nero e del capello verticalizzato a fungo è anche merito suo! – grazie a questo film raffinato e stiloso, su un triangolo amoroso tutto ralenti ed esplosioni di "Bang Bang", che coinvolge lo stesso Dolan, un boccoluto angelo biondo (Niels Schneider) e una ragazzina dal sofisticato look retrò (Monia Chokri).
Il succulento concorso lungometraggi prevede nei prossimi giorni alcuni titoli davvero meritevoli quali l’intimista "Ausente" ("Assente") dell’argentino Marco Berger, delicata immersione nella complessa relazione tra un professore di nuoto e un suo affascinante allievo, quasi un’ode al corpo maschile filtrata dallo sguardo sensibile del regista (è stato acquistato da Atlantide Entertainment per la collana "Queer Frame" insieme ad altri cinque titoli tra cui la coproduzione peruviana e colombiana "Contraccorriente", il tedesco "Sasha" e l’inglese rockeggiante e lesbico "Break My Fall".

25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano - Gay.it

Segnatevi assolutamente uno dei migliori film saffici degli ultimi anni, il melò basco "80 egunean" ("80 giorni") di Jon Garaño e José Maria Goenaga, sull’amicizia amorosa di due donne non più giovani che si rincontrano in un ospedale dopo molti anni. È semplicemente stellare il cast dell’elegante "Gigola" di Laure Charpentier, tratto dal suo omonimo romanzo pubblicato nel 2002 dopo una censura di tre decenni, su una giovane lesbica androgina che si prostituisce con donne facoltose nella Pigalle degli anni Sessanta: Marisa Berenson, Marisa Paredes, Rossy De Palma, Eduardo Noriega e la filiforme Lou Doillon nel ruolo della protagonista. Se cercate una commedia brillante e disimpegnata, scegliete domenica alle 20.45 il gradevole "La Folle Histoire d’Amour de Simon Eskenazi" di Jean-Jacques Zilbermann su un clarinettista ebreo oppresso dalla mamma invadente e dall’ex moglie ma ‘salvato’ dall’apparizione del travestito musulmano Naïm. Farà discutere il crudo dramma "Rosa Morena" del brasiliano Carlos Augusto de Oliveira sul tema delle adozioni illegali: un architetto danese gay vola in Sudamerica per ‘acquistare’ un bambino.

25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano - Gay.it

Anche la scelta dei documentari in competizione risulta di alto livello: non ci stupiremmo se finisse in zona Oscar l’ottimo "We were here" di David Weissman che sarà presente personalmente al festival, elaborata ricostruzione già premiata al Togay dello sconvolgente impatto dell’epidemia Aids sulla comunità gay di San Francisco, arricchita da un eccezionale materiale di repertorio; non si dimentica facilmente il necessario "Angels on Death Row. The Ebrahim Hamidi’s case" di Alessandro Golinelli e Rocco Bernini, potente atto di denuncia contro la pena capitale riservata a chi viene accusato di omosessualità in Iran. Sempre dall’Italia vi consigliamo "365 withous 377" di Adele Tulli sul primo anniversario dell’abolizione in India della Section 377 che criminalizzava gli atti omosessuali e l’anteprima di "Essere Lucy" firmato da Gabriella Romano su uno dei primi transessuali italiani, oggi ottantaseienne, e sulla sua esperienza di deportato nel campo di concentramento di Dachau.

25° Festival Mix: è festa allo Strehler di Milano - Gay.it

Come di consueto, la selezione di cortometraggi – una sessantina – verrà distribuita nelle tradizionali maratone pomeridiane il 27, 28 e 29 maggio.
Dopo il successo dell’anno scorso, torna la sezione "Uncut" dedicata alla censura e alla libertà d’espressione. Si potranno vedere in versione integrale "La ricotta" di Pasolini, "L’indiscreto fascino del peccato" di Almodóvar e "Je vous salue, Marie" di Jean-Luc Godard. È una novita assoluta, invece, l’intelligente sezione "Superotto" in cui si recuperano cult queer di difficile visione quali il fondativo doc del 1990 "Paris is Burning" di Jennie Livingston. Nello spazio Scatola Magica riecco il salotto letterario sui generis condotto dalla Pina e Diego di Radio Deejay che lunedì 30 maggio alle 19.30 ricorderà il ventennale della morte di Pier Vittorio Tondelli con un doveroso open reading. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Michele Bravi replica a Papa Francesco: "Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati" (VIDEO) - Michele Bravi - Gay.it

Michele Bravi replica a Papa Francesco: “Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Annalisa celebra il Roma Pride 2024: "È stata una delle giornate più belle della mia vita" (VIDEO) - Annalisa - Gay.it

Annalisa celebra il Roma Pride 2024: “È stata una delle giornate più belle della mia vita” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com'è andata - GALLERY - torino pride 2024 17 - Gay.it

Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com’è andata – GALLERY

News - Francesca Di Feo 17.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
festival di cinema gay in italia e queer culture

Rassegne e festival italiani di cinema LGBTIAQ+ e cultura queer che nel 2024 dovresti conoscere

Cinema - Redazione 1.2.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe - Sessp 16 - Gay.it

Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe

Cinema - Federico Colombo 2.1.24
Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD". E a Vannacci dice che... - Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD”. E a Vannacci dice che…

News - Federico Boni 8.5.24
marciona pride 2024

Marciona Pride 2024: venerdì 21 giugno torna la “marcia in/festa/zione” di Milano

News - Redazione 27.5.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24