L’8 Marzo ci siamo tuttə per tuttə

No, non è solo una giornata per dare le mimose alle donne cisgender.

ascolta:
0:00
-
0:00
Foto: Angela Christofilou
Foto: Angela Christofilou
< 1 min. di lettura

Oggi è la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna, e molto altro: è una giornata per ricordarci e rivendicare i diritti, lo spazio, e la tutela di tutte le soggettività marginalizzate, cancellate, e oppresse dalla violenza patriarcale.

Non solo mimose a donne (cisgender) che non si toccano nemmeno con un fiore, ma una lotta transfemminista che chiama in causa anche la nostra comunità.

Ci siamo per le persone trans*, costantemente stigmatizzate da un sistema mediatico che preferisce raccontarle con pietismo, pornografia del dolore, e pronomi sbagliati piuttosto che passare loro il microfono.

Ci siamo contro gli innumerevoli crimini transfobici, il 94% ai danni di donne trans* o soggetti femminilizzati.

Ci siamo per una parità che includa chiunque senza assecondare la retorica delle terf.

Ci siamo per un’educazione affettiva che sensibilizzi al consenso, a diversi orientamenti sessuali e identità di genere, e non a fantomatiche “ideologie gender”.

Ci siamo contro la misoginia interiorizzata della comunità omosessuale, che dietro la carta della discriminazione continua a reiterare gli stessi stereotipi di qualunque altro maschio in società: la stessa misoginia che ancora oggi invisibilizza lə nostrə compagnə lesbiche, bisessuali, e trans*.

Contro i brand che lucrano sui nostri corpi non conformi, andando a braccetto con pink e rainbow washing.

Contro quell’eteronormatività che vuole ancora relegare maschi e femmine a ruoli arcaici, e opprime chiunque altrə.

Questa è un’altra giornata per metterci in discussione, porci nuove domande, e ascoltare esperienze che non sono per forza le nostre: in piazza o da casa, scioperando o meno, urlando o sottovoce, continuiamo a muoverci e proviamo a decostruirci. Ognunə con i propri tempi e il proprio percorso.

Anche oggi ci siamo tuttə, per tuttə.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

ARIA! di Margherita Vicario

Mani in ARIA! insieme a Margherita Vicario, ascolta il nuovo singolo dal film GLORIA! – VIDEO

Musica - Redazione Milano 28.3.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
Intervista a Paul B Preciado - My Biographie Politique

Lə infinitə Orlando che ci donano il caos non binario, utopico e liberatorio: intervista a Paul B. Preciado

Cinema - Giuliano Federico 27.3.24
report-amnesty-diritti-umani

Preoccupante regressione dei diritti umani, tra cui quelli LGBTQIA+, a livello globale: il desolante report di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 29.4.24
Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Culture - Riccardo Conte 26.4.24
metoogarcons-violenza-sugli-uomini

#MeTooGarçons e le violenze subite dagli uomini: “Un tema molto nascosto nella comunità LGBTIQ+”

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24
Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23