Alessandro Zan: “Ora Ostellari ha esaurito tutti gli alibi, non ci sono più scuse. Il tempo è scaduto”

"Prossima settimana si deve dare via libera alla discussione sulla legge contro l'omotransfobia", ha tuonato il deputato Pd.

alessandro zan
Alessandro Zan contro Ostellari.
2 min. di lettura

Come scritto poche ore fa, la Lega ha oggi chiesto l’accorpamento del DDL già approvato alla Camera agli altri DDL proposti negli ultimi anni a Palazzo Madama, firmati Monica Cirinnà, Alessandra Maiorino, Julia Unterberger ed Elvira Evangelista. Uno stratagemma consentito dall’articolo 51, comma 1, del Regolamento del Senato, per tenere ancora in ostaggio la legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, da 5 mesi ferma a Palazzo Madama. Sarà ora la Presidente del Senato Elisabetta Casellati a dover intervenire.

Un escamotage leghista, l’ennesimo, per allungare ulteriormente i tempi. Ma da oggi in poi non ci saranno ulteriori appigli, ha tuonato Alessandro Zan, deputato Pd nonché relatore della legge.

Apprendo che il Presidente Ostellari ha richiesto l’accorpamento della legge contro omotransfobia, misoginia e abilismo approvata alla Camera con altri quattro testi già depositati in Senato, passaggio a cui si poteva procedere ben prima. Mi auguro che dietro questa richiesta non ci sia l’ennesimo tentativo dilatorio verso un testo che, come è noto, gode del sostegno della maggioranza in Commissione ed è già approvato alla Camera. Rimandando la decisione alla Presidente Casellati sull’accorpamento, Ostellari ha esaurito tutti gli alibi. Se si tratta esclusivamente di risolvere un problema tecnico, la prossima settimana si dovrà dare il via libera ai lavori, come richiesto da PD, M5S, LeU e IV. Ora davvero per Ostellari non ci sono più scuse. Il tempo è scaduto.

Tempo 48 ore, Casellati permettendo, e  il “problema tecnico” sarà risolto, puntando così alla tanto attesa calendarizzazione per la prossima settimana. Nell’attesa Mario Adinolfi ha festeggiato sui social, definendo ‘morto’ il DDL Zan.

 

Alessandro Zan: "Ora Ostellari ha esaurito tutti gli alibi, non ci sono più scuse. Il tempo è scaduto" - Mario Adinolfi 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 7.4.21 - 20:50

L'unico assioma reale è che tutti dovremo morire , anche Mario Adinolfi ed in quel momento qualcuno gli scriverà " adieu " !

Avatar
Stefano Lani 7.4.21 - 20:21

Il meglio che sa fare Adinolfi,nonche' suo sport preferito,e' da sempre l' Arrampicarsi sugli specchi. Ma l'ha detto quando? In uno dei suoi sogni da Sovranista irrealizato? Ma morto de che?...Passando oltre Complimenti a Alessandro Zan e Monica Cirinna' per la loro costante lotta contro le ingiustizie del paese e a tutti quelli che credono in una causa giusta e necessaria,anche in tempi bui come questo. Il "Tanto di Cappello" non è abbastanza.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Roberto Vannacci: "Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans" ( VIDEO) - Roberto Vannacci - Gay.it

Roberto Vannacci: “Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans” ( VIDEO)

News - Redazione 13.3.24
spadafora

Vincenzo Spadafora: “Sono gay e cattolico praticante, voglio portare avanti l’adozione per i single”

News - Redazione 14.3.24
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
stati-uniti-ban-terapie-affermative

Stati Uniti, continuano i ban alle terapie affermative per i minori: 100.000 lǝ adolescenti abbandonatǝ a loro stessǝ

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24