Ancora violenza omofoba: “Brutto frocio, ti spezzo le gambe”

Una discussione, una lite, le offese poi i pugni e quel crick brandito da lontano.

Ancora violenza omofoba: "Brutto frocio, ti spezzo le gambe" - carmine esposito 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Ancora violenza omofoba: "Brutto frocio, ti spezzo le gambe" - carmine esposito3 - Gay.it

Era un amico, fino a qualche giorno fa. Poi s’è trasformato nel suo aggressore. È successo a Diano Marina, piccolo centro in provincia di Imperia, dove Carmine Esposito, giovedì scorso, ha ricevuto una telefonata mentre si trovava in uno dei suoi due centri estetici. Dall’altro capo del telefono, un amico, una voce familiare, che con toni per niente amichevoli ha cominciato ad aggredirlo per via di una manifestazione che avrebbero dovuto organizzare insieme e che, invece, stava avendo qualche difficoltà. Una discussione che avrebbe potuto essere come quelle che spesso accadono tra amici, ma che è degenerata: “Frocio di merda – gli ha detto l’interlocutore -. I finocchi come te devono morire con le gambe spezzate”. Carmine era incredulo dall’altra parte del telefono e quando la telefonata si è conclusa, ha deciso che la cosa non poteva concludersi lì. Ha richiamato l’amico. “Volveo chiarire, speravo si scusasse – ha raccontato a Gay.it -. Invece no, anche nella seconda telefonata e poi nella terza, ha ripetuto i suoi insulti”.

Ancora violenza omofoba: "Brutto frocio, ti spezzo le gambe" - carmine esposito1 - Gay.it

“Allora l’ho invitato a venire in negozio – continua Carmine -. Sono un volontario della Croce Rossa. Lì ci insegnano a tutelare sempre le persone, anche quando sono aggressive. Abbassi i toni, usi parole concilianti, sperando di fare calmare l’altro. Ma non è servito a niente”. Per niente intenzionato a scusarsi o a calmarsi, nel bel mezzo della discussione l’uomo sferra un pugno in faccia a Carmine ripetendo frasi come “sei un ricchione, frocio” oppure “io ti spezzo le gambe”. Non contento, l’aggressore torna verso la sua macchina e prende il crick dal portabagagli. “A quel punto sono scappato – racconta ancora Carmine – e ho chiamato il 118, per via delle ferite al volto e all’occhio, e anche le forze dell’ordine”.

Ancora violenza omofoba: "Brutto frocio, ti spezzo le gambe" - carmine esposito2 - Gay.it

Contro l’aggressore è subito partita una denuncia, che però, poi, Carmine ha ritirato. “Mi ha chiesto scusa e mia madre mi ha insegnato che il perdono è fondamentale. È lui che è marcio, non io. Non capisce che per cose del genere ci sono persone, soprattutto ragazzi, che si ammazzano”.
Da allora, Carmine e il suo aggressore non si sono più visti. Adesso il volontario della CRI è tornato alla sua vita normale “perché qui, anche se è un piccolo centro, non è mai successo niente. Ho ottimi rapporti con tutti e tutti mi rispettano”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
Castel Volturno: gruppo di donne trans schiavizzava e sfruttava altre ragazze trans

Un gruppo di donne trans schiavizzava altre ragazze trans: 11 arresti

News - Francesca Di Feo 28.3.24
Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23