Finlandia. Scoperta tomba di un intersessuale di mille anni fa

Accanto al corpo cimeli di valore che lascerebbero intendere un certo rispetto per la persona sepolta

ritrovamento intersessuale 1000 anni fa
2 min. di lettura

Era il 1968 quando per la prima volta fu scoperta in Finlandia una tomba contenente uno scheletro con abiti tradizionalmente femminili e con accessori che si fanno risalire alle sepolture vichinghe maschili. Accanto ai frammenti degli abiti in lana, indossati a quell’epoca dalle donne, sono stati trovati oggetti come una spada senza elsa ed una seconda lama.

Questo ritrovamento fece discutere per molti anni il team di scienziati. Inizialmente si ipotizzò che la tomba contenesse due scheletri, quelli di un uomo ed una donna, una probabile sepoltura di una coppia. Poi si pensò che i resti fossero quelli di una donna guerriera e provvista di una leadership pari a quella di un uomo del Medioevo.

A capovolgere totalmente queste supposizioni è stata un’analisi moderna dello scheletro e della tomba, pubblicata sulle pagine dello European Journal Of Archeology. Dagli esiti dell’esame del DNA sullo scheletro è emerso che si tratta di un individuo intersessuale maschio, ovvero in possesso di caratteri sessuali (come i cromosomi, le gonadi, i genitali, l’aspetto somatico) che non sono definibili esclusivamente come maschili o femminili (ricordiamo che l’intersessualità non è una malattia e non vuol dire avere un orientamento sessuale differente da altri). In particolare, è emerso che l’individuo possedeva un cromosoma X in più.

Oltre all’intersessualità del soggetto, è stata fatta una scoperta interessante. I vari oggetti di valore, tra cui una morbida coperta di piume con pellicce, trovati vicino allo scheletro provano che “la persona non solo è stata accettata, ma anche stimata e rispettata”, come afferma la ricercatrice Ulla Moilanen.

Archeologi e storici hanno fatto i complimenti al team per aver contribuito in maniera importante agli studi sulle questioni di genere, permettendo così di sfatare molti stereotipi sull’età medievale.

Anche in Svezia un ritrovamento simile

Qualche anno fa sono stati scoperti i resti di un guerriero vichingo. Dalle ipotesi avanzate dal team di ricercatori dell’Università di Uppsala in Svezia, è emerso che si trattasse di una persona transgender. Per approfondire, leggi questo articolo sul nostro magazine: “Svezia, ritrovati i resti di un vichingo transgender?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

Continua a leggere

joe biden lgbtiqa

Biden all’ONU: “Proteggere donne, LGBTQ e intersex, sono valori della nostra umanità condivisa”

News - Giuliano Federico 21.9.23
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24
300000baci

Racconti d’amore queer dal mondo antico

Culture - Federico Colombo 6.10.23
Addio al filosofo Gianni Vattimo, deceduto al fianco dell'amato Simone Caminada - gianni vattimo e simone - Gay.it

Addio al filosofo Gianni Vattimo, deceduto al fianco dell’amato Simone Caminada

News - Redazione 20.9.23
Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
Centro di Documentazione Aldo Mieli storia lgbtq storia queer

Storia Queer, che passione! È nato un nuovo centro di documentazione: intervista a Luca Locati Luciani

Culture - Alessio Ponzio 25.9.23