L’Arcivescovo Boccardo durante l’omelia: “Il DDL Zan introduce un reato di opinione”

Capo dei vescovi dell'Umbria, Boccardo ha seminato fake news dalla Cattedrale di Spoleto.

L'Arcivescovo Boccardo durante l'omelia: "Il DDL Zan introduce un reato di opinione" - Renato Boccardo - Gay.it
2 min. di lettura

68enne arcivescovo di Spoleto-Norcia, Renato Boccardo ha ieri tuonato contro il DDL Zan nel corso di un’omelia per la Solennità di Pentecoste in cui si celebra la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. Il tutto nella Cattedrale di Spoleto.

«Le discriminazioni – comprese quelle basate sull’orientamento sessuale – costituiscono una violazione di questa dignità che, in quanto tale, deve essere sempre rispettata nelle parole, nelle azioni e nelle legislazioni. Al riguardo, un esame obiettivo delle disposizioni a tutela della persona, contenute nell’ordinamento giuridico del nostro Paese permette di affermare che esistono già adeguati presidi con cui prevenire e reprimere ogni comportamento violento o persecutorio e la chiesa ha il compito di unire le genti, di qualsiasi razza ed etnia».

Il solito mantra della destra, che per mesi ha parlato di ‘legge inutile’ perché ‘già esistente’, per poi presentare un suo DDL con l’unica intenzione di affossare quello già approvato alla Camera. Capo dei vescovi dell’Umbria, Boccardo si è detto preoccupato dal DDL Zan, perché a suo dire “pretende di reagire ai reati di omotransfobia introducendo una norma che cancellerebbe il dualismo uomo-donna a vantaggio di un’auto percezione individuale per la quale non verrebbe neppure richiesta una forma di stabilità”. “Una manovra che appare non solo e non tanto concretizzare una più che legittima volontà di combattere ogni forma di violenza e di discriminazione, ma anche e soprattutto un tentativo di equiparare con altre esperienze affettive – attraverso un colpo di mano (anzi, di legge) – ciò che si fonda sulla complementarietà tra maschio e femmina”. “La distinzione fra uomo e donna esiste, e sottoporre a procedimento penale chi ritiene che la famiglia esiga per essere tale un papà e una mamma significherebbe introdurre un reato di opinione“.

Falsità abbondantemente smentite che rilanciano l’azione dei vescovi italiani contrari al DDL Zan, e a qualsivoglia diritto LGBT possibile ed immaginabile, ricevendo il puntuale applauso di Simone Pillon e di chi nel weekend ha partecipato alla “marcia per la vita” sui fori imperiali di Roma.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giuseppe Samà 24.5.21 - 17:45

Non si può combattere l'omofobia cercando di eliminare il confronto/scontro con chi la pensa diversamente; o perlomeno non si può in democrazia. La conseguenza sarebbe la discriminazione nei confronti di coloro che discriminano gli omosessuali, che è una contraddizione di fatto. Finché non si compiono atti contro la legge, che già abbiamo, chiunque ha il diritto discriminare chiunque altro; ed ognuno ha il diritto di difendersi dalla discriminazione ribadendo la sua posizione. Che cosa dovremmo dire noi cristiani che siamo discriminati e derisi quotidianamente come e più degli omosessuali?

Avatar
gioric70 24.5.21 - 16:11

St'altro vecchio rincoglionito! Ma con chi stiamo discutendo? Weeeeeeeeeeeeeeeee svejaaaaaaaa, giù dalle brandeeeeeeeeee, la guerra è finita! E se la rivogliono mi candido come primo frocio combattente, vediamo chi è più maschio!

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale - Nemo Eurovision - Gay.it

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale

Culture - Redazione 22.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

spadafora

Vincenzo Spadafora: “Sono gay e cattolico praticante, voglio portare avanti l’adozione per i single”

News - Redazione 14.3.24
Carolina Varchi (FDI) attacca i Pride e getta la maschera sulla GPA: "È ideologia LGBT, mai legge le loro rivendicazioni" - Carolina Varchi - Gay.it

Carolina Varchi (FDI) attacca i Pride e getta la maschera sulla GPA: “È ideologia LGBT, mai legge le loro rivendicazioni”

News - Federico Boni 24.6.24
g7-diritti-lgbt

G7 nell’Italia dell’estrema destra, spariti i diritti LGBTQIA+ che a Hiroshima nel 2023 erano in agenda

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Europee 2024, Padova come Milano. Seggi elettorali rispettosi delle identità trans con file unisex - io sono io voto 1024x538 1 - Gay.it

Europee 2024, Padova come Milano. Seggi elettorali rispettosi delle identità trans con file unisex

News - Redazione 6.6.24
Matteo Salvini annuncia la candidatura di Roberto Vannacci alle Europee il giorno della Liberazione - Matteo Salvini e Roberto Vannacci - Gay.it

Matteo Salvini annuncia la candidatura di Roberto Vannacci alle Europee il giorno della Liberazione

News - Redazione 26.4.24
La Casa Bianca diventa rainbow per il Pride Month, Jill e Ashley Biden accolgono migliaia di persone LGBTQIA+ - Jill Biden Casa Bianca - Gay.it

La Casa Bianca diventa rainbow per il Pride Month, Jill e Ashley Biden accolgono migliaia di persone LGBTQIA+

News - Redazione 28.6.24
Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
molise-pride-francesco-roberti

Molise, il presidente regionale Francesco Roberti attacca il Pride: “Vanno lì vestiti come pagliacci”. La risposta di Arcigay.

News - Francesca Di Feo 24.6.24