Arizona, grazie agli adolescenti trans* la legge transfobica dello Stato è stata stralciata

Accompagnati dai propri genitori, una dozzina di ragazzi e ragazza trans hanno protestato contro la contestata legge. Finalmente affossata. Ma la transfobia istituzionale ha preso casa nel partito Repubblicano.

transessuale trans trangender
la bandiera della comunità trans
2 min. di lettura

Dopo settimane di furenti polemiche, il comitato per la salute e i servizi umani dell’Arizona non ha approvato SB 1138, disegno di legge che se confermato avrebbe proibito ai medici di fornire cure legate alla transizione per chiunque avesse meno di 18 anni. Tyler Pace, senatore repubblicano, ha definitivamente affossato il disegno di legge, anche perché molto probabilmente influenzato dalle accorate ed emotivamente parlando appassionate testimonianze di giovani trans* contrari alla proposta, affiancati il più delle volte dai rispettivi genitori.

Questo disegno di legge è un ostacolo diretto al mio percorso per sentirmi a mio agio nel mio stesso corpo“, ha precisato al comitato una ragazza trans di 13 anni. “Le cure mediche legate alla transizione sono super personali e il governo non può metterci bocca“, ha detto un altro ragazzo trans. Secondo quanto riportato dall’Arizona Mirror, più di una dozzina di adolescenti trans* hanno “affollato” la sala delle udienze per testimoniare contro il criticatissimo disegno di legge.

Fortunatamente l’Arizona non è l’unico Stato d’America in cui è naufragata una legge transfobica la scorsa settimana. Nonostante la recente approvazione da parte del South Dakota di un divieto sportivo per gli adolescenti transgender nelle scuole, firmato a inizio febbraio dal governatore Kristi Noem, i legislatori statali hanno comunque affossato il disegno di legge HB 1005, che avrebbe vietato ai giovani trans di usare i bagni delle scuole e gli spogliatoi in relazione al loro genere.

Questo non vuol dire che le persone trans di Arizona e South Dakota possano tirare un sospiro di sollievo. Anzi. Come ricordato da Them, i progetti di legge apparentemente “morti” possono ancora essere resuscitati da repubblicani particolarmente motivati, senza dimenticare le tante, troppe leggi transfobiche ancora in discussione. Solo la scorsa settimana il senato dell’Arizona ha approvato un disegno di legge che vieta alle ragazze trans di fare atletica leggera a scuola.

Proprio questa battaglia sembra quella più in voga tra i repubblicani d’America, con il fantasma di Donald Trump che aleggia pericolosamente su un’intera comunità. Il caso di Lia Thomas, giovane nuotatrice trans* che sta vincendo gare su gare a livello scolastico, ha rimpolpato la politica transfobica del partito Repubblicano, con l’ex Presidente degli Stati Uniti che ha già annunciato l’intenzione di vietare qualsiasi sport scolastico agli adolescenti transgender, nel caso in cui dovesse essere rieletto nel 2024. Un incubo Donald Trump che il partito repubblicano non riesce proprio a scrollarsi di dosso, continuando comunque a cavalcare una transfobia che potremmo definire istituzionale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24

Hai già letto
queste storie?

Castel Volturno: gruppo di donne trans schiavizzava e sfruttava altre ragazze trans

Un gruppo di donne trans schiavizzava altre ragazze trans: 11 arresti

News - Francesca Di Feo 28.3.24
chiedimi-se-sono-felice-arcigay

“Chiedimi se sono felice”: lǝ bambinǝ e ragazzǝ del Careggi si raccontano attraverso la commovente campagna di Arcigay

News - Francesca Di Feo 18.7.24
orda pride a lecce 2024

“Orda Pride” a Lecce: sabato 29 giugno

News - Redazione 26.6.24
joe biden pride month 2023 gay pride stati uniti lgbtiq+ trans kids

Joe Biden concede la grazia a migliaia di militari in passato condannati per sesso gay nelle forze armate

News - Federico Boni 27.6.24
parma pride 2024, sabato 18 maggio

Parma Pride 2024: sabato 18 maggio

News - Redazione 18.3.24
Molise Pride - sabato 13 luglio 2024 - Isernia

La staffetta pride non si ferma: vi raccontiamo i pride di Belluno, Isernia e Martina Franca dello scorso week end – GALLERY

News - Gio Arcuri 16.7.24
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, parte la commissione del governo che ne “rivaluterà” l’utilizzo, ma le associazioni LGBTI+ non sono coinvolte

News - Francesca Di Feo 16.5.24
kenya-divieto-incitamento-violenza-lgbt

Kenya, la Corte Suprema vieta l’incitamento alla violenza contro la comunità LGBTQIA+. Ma è solo una misura temporanea

News - Francesca Di Feo 3.5.24