George Michael: nuovo scandalo manda all’aria le nozze

Nessun guaio giudiziario stavolta per l’ex Wham ma uno scandalo giornalistico a seguito del quale il suo compagno avrebbe deciso di sospendere le loro nozze che erano previste entro l’anno.

LONDRA – George Michael ancora nell’occhio del ciclone. Domenica il giornale scandalistico inglese News of the World aveva sbattuto il cantante in prima pagina, con foto che lo ritraevano all’uscita di un parco londinese nel quale, secondo il tabloid, si sarebbe “intrattenuto” sessualmente con un autotrasportatore 58enne. Secondo lo stile molto aggressivo e degradante della stampa scandalistica che piace tanto a molti lettori britannici il giornale parla di “vergogna sessuale” per George, di “depravazione” e di atti illegali in un parco pubblico. La conoscenza occasionale della pop star viene identificata come Norman Kirtland, camionista disoccupato che vive “in uno squallido appartamento” e che viene descritto come dall’aspetto “disgustoso e sporco”. Nonostante il sesso in luogo pubblico sia illegale nel Regno Unito fonti della polizia sostengono che nessun tipo di azione è prevista per il cantante, dal momento che nessuno l’ha colto sul fatto e che non ci sono state proteste o denunce di nessun genere.

La nuova tempesta mediatica a base di performance sessuali in luoghi pubblici però non è evidentemente piaciuta a Kenny Goss, il compagno di Michael, che già aveva dovuto fronteggiare tutta l’attenzione della stampa scandalistica che era conseguita all’arresto del cantante nel 1998, quando era stato arrestato a Los Angeles da un poliziotto in borghese per atti osceni in un bagno pubblico. Oggi è il Daily Mail a rivelare che Goss ha cancellato la prevista cerimonia di Unione Civile che avrebbe dovuto ufficializzare il legame tra i due entro l’anno, nel decennale della loro convivenza. George Michael aveva annunciato tale progetto in maggio durante un’intervista televisiva, ma adesso il progetto appare per lo meno sospeso. Un fonte, non specificata, del Daily Mail rivela che i due «stanno rivalutando la loro relazione in questo momento, per cui non ci sono programmi certi a breve termine. Le cose sono un po’ incerte al momento e loro non si sentono di pensare al matrimonio come rilevante adesso».

George Michael sta preparando un nuovo tour europeo che dovrebbe cominciare a fine settembre, con date italiane previste a Milano il 5 e 6 ottobre. (Roberto Taddeucci)

Cultura

TDOR 2019: ricordiamo le vittime dell’odio trans

A 20 anni dall'istituzione della data, il 20 novembre 1999, ricordiamo la storia di un ragazzo FtM.

di Alessandro Bovo