Modena: le unioni civili valgono anche al cimitero

di

Cambiano le regole per le sepolture nei cimiteri.

CONDIVIDI
148 Condivisioni Facebook 148 Twitter Google WhatsApp
7047 15

Il diritto a essere vicini anche nella morte è ora esteso ai conviventi uniti civilmente“. Dice questo una recente delibera della giunta di Modena del sindaco Pd Gian Carlo Muzzarelli, che cambia le regole per le sepolture nei cimiteri modenesi.

L’atto è stato emesso mercoledì scorso e recepisce, tra le altre cose, le disposizioni sulle unioni civili anche per la sepoltura. Dunque per essere seppelliti uno accanto all’altro non sarà più obbligatorio essere stati sposati, poiché i defunti che erano uniti civilmente saranno equiparati in toto a due persone sposate.

Per esempio: due persone al centro di una unione civile, ma non residenti nella stessa città, potranno comunque essere seppellite insieme, esattamente come avviene per i defunti uniti in matrimonio.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...