Benedetta di Verhoeven non uscirà in Russia, lo dice il Ministero della Cultura

Russia e omosessualità non vanno d'accordo: l'uscita era prevista per il 7 ottobre, ma non arriverà in sala.

Benedetta di Verhoeven non uscirà in Russia, lo dice il Ministero della Cultura - benedetta paul verhoeven - Gay.it
2 min. di lettura

Il viaggio di Benedetta, il film dell’83enne Paul Verhoeven, non ha ancora smesso di incontrare ostacoli dalla sua presentazione a luglio al Festival di Cannes. Dalla Francia alla Russia, in una guerra che il popolo d’Oltralpe conosce molto bene, la battaglia è appena iniziata. Già poco dopo la sua presentazione, i patriarchi della Chiesa ortodossa – che si occupa di relazioni con la società e i media nel Paese– si sono scagliati contro il film, definendolo osceno e blasfemo per le esplicite scene di sesso tra le suore, che a loro dire avrebbero offeso la sensibilità di molti credenti.

Già sulla Croisette alcuni avevano gridato allo scandalo (nonostante i 330.000 spettatori accorsi alle proiezioni) per la storia di Benedetta Carlini, la suora cattolica vissuta in piena epoca della Controriforma e passata alla storia come la monaca lesbica della Toscana. Ma in Russia, poco ci è voluto perché le critiche si trasformassero in una vera e propria censura. Ritirata la licenza di distribuzione, il 17 settembre è arrivato il comunicato ufficiale del Ministero della Cultura russo annunciando che il film, previsto per l’uscita in sala il 7 ottobre, non verrà rilasciato. Nel comunicato non viene fornita una precisa motivazione, ma tutti sono convinti della presenza della Chiesa e di alcune lobby religiose dietro questa scelta.

La stampa russa si è già spinta ad analizzare l’accaduto, sottolineando non solo come in Europa il Vaticano non abbia condannato Benedetta, ma anche come ridurre l’intero film di Verhoeven a una semplice sequenza di scene pornografiche tra due donne sia un insulto al vero intento dell’autore. È risaputo che la Russia non ha un sereno rapporto con l’omosessualità e i film che la raccontano. L’ultimo a cadere nella morsa della censura era stato il biopic su Elton John, Rocketman, e sicuramente ora il divieto spingerà a una circolazione pirata anche di questo film.

La notizia, riportata inizialmente da Courrier International, non sta passando inosservata, anche se pochi sperano in un cambio di direzione da parte del governo russo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24

Leggere fa bene

Russia, emesso mandato d'arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen - Masha Gessen - Gay.it

Russia, emesso mandato d’arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen

News - Redazione 12.12.23
Juraj Vankulič Matúš Horváth Juraj Krajčík

Slovacchia, storia di un omicidio queer da parte di un neo-nazista

News - Redazione Milano 3.10.23
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
turchia-libri-censura

Turchia, libri su teorie riparative e correlazione tra omosessualità e pedofilia negli scaffali delle biblioteche pubbliche

News - Francesca Di Feo 5.2.24
russia lgbt estremisti

Russia, Corte Suprema dichiara estremista il movimento LGBT: escalation persecutoria

News - Redazione Milano 30.11.23
Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia - Rizvan Dadayev - Gay.it

Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia

News - Redazione 23.1.24