Bergamo, bimba in affido ad una coppia gay. La bellissima storia di Marco, Paolo e Antonella

L'adozione per le coppie dello stesso sesso, in Italia, non è consentita. L'affido ha durata di 2 anni, replicabili fino a 3 volte.

ascolta:
0:00
-
0:00
papà gay coppia omogenitoriale famiglia arcobaleno
2 min. di lettura

Marco Valota e Paolo Pedemonte vivono a Carobbio Degli Angeli, in provincia di Bergamo, e hanno ottenuto l’affido di una bimba di 10 mesi, come raccontata a Silvia Licini di ‘Altre Storie‘, newsletter dell’ex direttore di Repubblica Mario Calabresi.

Ancor prima che arrivasse il Covid, Marco e Paolo hanno scritto al Centro Affidi, sognando di diventare genitori. Dopo diversi colloqui è arrivata l’idoneità ma soprattutto la piccola Antonella (nome di fantasia), bisognosa di una famiglia affidataria.

Abbiamo fatto ciò che la legge italiana prevede, avendo a cuore innanzitutto l’interesse del minore e verificando che la coppia affidataria rispondesse ai criteri di idoneità richiesti“, ha commentato l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Bergamo, Marcella Messina. “Abbiamo apprezzato che la coppia abbia scelto di seguire l’iter consentito, ossia quello dell’affido, piuttosto che esprimere il proprio ‘bisogno di genitorialità’ in altre forme elusive della legge, magari all’estero. Anche per questo ci siamo impegnati per fornire ai protagonisti di questa vicenda la migliore assistenza”.

Una gratuita stoccata alla gestazione per altri, ampiamente regolamentata in diversi Paesi del mondo, con la giovane mamma di Antonella che ha dato il suo benestare all’affido nei confronti di Marco e Paolo. “Bagni di realtà“, gli incontri tra la bambina e sua madre, che servono ai due papà per “tornare con i piedi per terra” e ricordarci “che non è” figlia nostra. “La prima volta che le ho viste insieme dopo sono stato molto scosso, ma con il tempo mi sono reso conto che il legame viscerale c’è anche con la mamma di Antonella: mi sto abituando a questo amore condiviso”. “Io e Marco non siamo sposati, ma ci sentiamo da sempre una famiglia. Non credevamo che anche gli altri ci vedessero così. Abbiamo scoperto una società più aperta e bella di quello che immaginavamo”. “Siamo stati giudicati idonei come genitori affidatari. Idonei a fare un servizio allo Stato. Però di fronte all’eventualità dell’adozione, improvvisamente per la Legge non andiamo più bene. È strano, no? Eppure, siamo sempre noi due, Paolo e Marco”.

L’adozione per le coppie dello stesso sesso, in Italia, non è consentita. L’affido ha durata di 2 anni, replicabili fino a 3 volte. Questo vuol dire che al massimo tra sei anni, Paolo e Marco dovranno comunque salutare Antonella.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gianbax24gmailcom 11.7.22 - 13:11

grande ammirazione per Marco e Paolo che sanno che al massimo tra 6 anni dovranno separarsi da una bimba che hanno cresciuto come una figlia : quindi si separeranno da un pezzo del loro stesso sangue : legge schifosa in Italian che va immediatamente cambiata : i diritti sono uguali per Tutti i cittadini , non solo i doveri

Trending

Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Michela Murgia: Dare la vita - esce il 9 Gennaio 2024

“Dare la vita”, il testamento spirituale di Michela Murgia esce il 9 Gennaio 2024

Culture - Emanuele Bero 24.12.23
mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Shane Dawson, il celebre youtuber e l'amato Ryland sono diventati genitori - Shane Dawson - Gay.it

Shane Dawson, il celebre youtuber e l’amato Ryland sono diventati genitori

Culture - Redazione 12.12.23
Claire Foy in 'All Of Us Strangers' (2023)

Claire Foy manda un messaggio importante ai genitori con figli LGBTQIA+

Cinema - Redazione Milano 26.1.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
famiglie arcobaleno in camper itinerante a Curno

Il camper itinerante di Famiglie Arcobaleno ha fatto tappa a Curno: il resoconto della giornata

News - Gio Arcuri 20.3.24